mercoledì, Aprile 24, 2024

Valtur fa tappa Roma con il roadshow per agenzie

Must Read

Questo articolo è stato pubblicato da questo sito

valtur roadshow romaValtur punta sul trade e gira l’Italia in roadshow per incontrare le agenzie di viaggio. Con un calendario di nove tappe, di cui la seconda ieri a Roma, il tour operator sta girando paese per testimoniare la sua vicinanza alla distribuzione ed illustrare le novità del catalogo in distribuzione nella sua seconda edizione. «Presentiamo la nuova brochure con tutte le strutture, i trasporti, i traghetti e la descrizione dei servizi e delle offerte – ha detto Jordi de Las Moras, direttore commerciale e marketing Valtur -. L’80% del nostro business arriva dalle agenzie di viaggio, i nostri partner e la nostra forza. Abbiamo fatto una piccola leggerezza per cui abbiamo ristampato il catalogo investendo 50 mila euro. E’ il segnale che ascoltiamo la rete agenziale, siamo vicini a loro e accogliamo le loro richieste. In fondo, siamo pratocamente una start up di 50 anni e intendiamo lavorare al meglio per irportare Valtur ad essere il protagonista che era. per questo, abbiamo puntato sull’advance booking, conveniente, trasparente e certo, sul food, che abbiamo migliorato in tutte le strutture e sulla qualità dei servizi nei villaggi». Il target di riferimento del tour operator restano le famiglie, con il Valturland, le tante attività sportive e la scelta delle strutture. «Valtur è una realtà in evoluzione – ha detto Manuel Schiavuta, direttore vendite – Dopo anni in cui non si sono fatti investimenti e il brand si è impoverito, ci stiamo concentrando per sviluppare l’hotellerie e il food, oltre al nostro punto di forza: il Valturland per bambini e ragazzi. L’inverno, nonostante avessimo solo 4 strtture, è stato molto positivo e siamo fiduciosi per l’estate. Grazie all’advance booking, che fino al 31 marzo prevede uno sconto del 30% per poi passare al 20%, abbiamo già un occupazione del 50% in parecchi villaggi e siamo certi che i clienti resteranno soddisfatti. Inoltre, abbiamo ribassato i prezzi in media del 10-15% per allinearli nuovamente al mercato». Il catalogo estate 2017 comprende 12 villaggi in Sardegna, Toscana, Sicilia, Calabria, Puglia, Croazia e Trentino. Il prodotto di punta resta sicuramente il Tanka Village insieme al Colonna Beach in Sardegna, accanto alle strutture Gardegn in Calabria e Toscana, quest’ultima particolarmente apprezzata anche dalla clientela straniera.

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
Latest News

Granchio blu: torna il problema in Italia

Il ministero dell’Agricoltura, della sovranità alimentare e delle foreste ha riconosciuto la diffusione eccezionale del granchio blu nei territori...
- Advertisement -spot_img

More Articles Like This

- Advertisement -spot_img