mercoledì, Aprile 24, 2024

Dubai per famiglie nel nuovo catalogo Eden Made

Must Read

Questo articolo è stato pubblicato da questo sito

DubaiIl catalogo Dubai e Asia Occidentale 2017 di Eden Made – consultabile online su edenviaggi.it e in agenzia viaggio – è dedicato a Dubai, Abu Dhabi, Crociere, Oman, Giordania, Israele, Uzbekistan e Armenia, con itinerari pensati per gli amanti della vita notturna, della buona cucina, ma anche per le coppie in cerca di mete romantiche e per le famiglie con bambini, cui è dedicato l’itinerario “Divertimento per grandi e bambini a Dubai”. Come dichiara Antonietta Longobardo, Product Manager Eden Made, «a Dubai la magia della tradizione si trasforma in futuro hi-tech: neve nel deserto, torri di cristallo e acciaio, acqua e luci, come in un’oasi incantata. Il viaggio include quattro notti presso l’elegante Cosmopolitan Hotel, situato a poca distanza dalla metropolitana sopraelevata e dal famoso Mall of the Emirates, entrambi raggiungibili a piedi. La proposta prevede la visita di mezza giornata della “città vecchia” con guida locale parlante italiano, l’ingresso al nuovissimo Dubai Park con accesso a tre parchi divertimento (Legoland, Motiongate e Bollywood), e un biglietto per la Burj Khalifa, per osservare al 124° piano la città dall’alto. E per gli amanti degli animali è incluso un ingresso all’Acquario Dubai Mall, che ospita 33 mila specie acquatiche di ogni colore e dimensione».
Dubai con Eden Made viene proposto da maggio a settembre, 5 giorni e 4 notti con volo di linea, sistemazione in camera con servizi privati al Cosmopolitan Hotel 4 stelle, trattamento di camera e prima colazione. La quota include inoltre la visita della “città vecchia” con guida locale parlante italiano (pranzo incluso); un biglietto d’ingresso al Dubai Park; un biglietto d’ingresso per la Burj Khalifa experience; un biglietto d’ingresso all’acquario Dubai Mall: a partire da 840 euro a persona e 615 euro a bambino.

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
Latest News

Apple riduce la produzione di Vision Pro per scarsa domanda

Secondo il noto analista Ming-Chi Kuo, Apple avrebbe ridotto il volume della produzione di Vision Pro per via di...
- Advertisement -spot_img

More Articles Like This

- Advertisement -spot_img