venerdì, Aprile 12, 2024

Stromer ST2 S, l’e-bike da 9mila euro

Must Read

Questo articolo è stato pubblicato da questo sito

Stromer eBike STS2 S
Rappresentare l’eccellenza nel mondo delle biciclette elettriche realizzando mezzi in grado di regalare un’esperienza diversa rispetto ai concorrenti. L’ambizioso piano dell’imprenditore svizzero Thomas Binggeli è partito nel 2008 con la fondazione di Stromer e dopo dieci anni va a bersaglio lanciando sul mercato una e-bike senza precedenti. Si tratta del modello ST2 S, il top di gamma della casa svizzera che ha attirato l’attenzione, in primo luogo, grazie al suo cartellino: 8.990 euro. Una cifra spaventosa che deriva dall’assetto e dalla quantità di tecnologia a bordo. Il primo motivo sta nel motore SYNO Drive, il più compatto della gamma Stomer ST e capace di erogare una potenza di 500 W e una coppia di 40 Nm per godersi la miscela di sensazioni e adrenalina quando si spinge sui pedali toccando magari la velocità di punta di 45 km/h.

Stromer Fotoshoot München 2015Stromer Fotoshoot München 2015

L’altro elemento d’élite è la batteria agli ioni di litio da 48 volt in grado di immagazzinare 983 Wh di energia e garantire un’autonomia pari a 180 km.

Migliorie importanti che non hanno penalizzato le dimensioni della batteria, integrata nel tubo obliquo della bicicletta. Il sistema di illuminazione Supernova M99 offre tre modalità (luce di marcia diurna, anabbagliante e abbagliante), mentre il cambio elettronico Shimano XTR Di2 conta 11 marce ed è comodo da gestire grazie al pulsante dedicato. A completare il quadro ci sono i pneumatici Continental Top Contact II e i freni Magura MT5.

Disponibile nel colore grigio brillante con sfumature rosse, la Stromer ST2 S presenta tre versioni Sport con telaio da 17, 20 o 22 pollici (da scegliere in base all’altezza del proprietario) e chi è interessato può scoprire qui tutti i dettagli e andare sul sito dell’azienda per trovare il rivenditore più vicino, sapendo che per averla, oltre a tanti soldi, bisognerà attendere circa un mese.

Leggi anche

Vuoi ricevere aggiornamenti su questo argomento?

Segui

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
Latest News

G7, le università chiedono libertà di movimento per chi studia

Le università leader nel mondo chiedono ai paesi del G7 di “eliminare le barriere” che frenano l’accesso agli studi...
- Advertisement -spot_img

More Articles Like This

- Advertisement -spot_img