lunedì, Aprile 22, 2024

Stephen King: tutti gli adattamenti in arrivo al cinema e in tv

Must Read

Questo articolo è stato pubblicato da questo sito

FRANCE-US-LITERATURE-PEOPLE-KING

Di Stephen King si può mai smettere di parlare, l’amato scrittore del Maine non autore di capolavori senza tempo, continua non solo a sfornare un libro dietro l’altro ma anche ad alimentare l’industria cinematografica e televisiva, che guarda alle sue opere come un patrimonio infinito d’ispirazione, materia per numerosi adattamenti.

Le storie da portare al cinema o in tv sono così tante che un paio d’anni fa era iniziata a circolare la voce che una della major cinematografiche più potenti e importanti al mondo, Warner Bros, volesse lanciarsi nella creazione di un intero universo cinematografico ispirato alle opere del Re. Alla stregua dei cinecomic Marvel e Dc sarebbero arrivati in sala una sequela di film Kinghiani, in cui avremmo trovato una serie di personaggi ricorrenti, tutti nati dalla penna dello scrittore. A oggi non s’è più parlato di questo ambizioso progetto, e la Warner Bros. sembra più impegnata nell’arginare la crisi del suo universo supereroistico (che incassa sempre meno, e non coinvolge il pubblico) che nel pensare di dare l’avvio a uno nuovo mondo.

Non per questo, però, i romanzi di Stephen King rimarranno in libreria. Ecco tutti gli adattamenti in arrivo.

1. La Torre Nera

La torre nera

Arriverà al cinema il prossimo 10 agosto The Dark Tower, diretto da Nikolai Arcel. Dopo l’annuncio della produzione del film in molti avevano pensato all’inizio di un franchise cinematografico tutto dedicato alla saga, e che quindi The Dark Tower fosse l’esatto adattamento del primo romanzo.

Leggi anche

In realtà, il Re stesso ha smentito le voci, informando i fan che il film si è preso parecchie licenze. Sappiamo infatti già che i fatti prenderanno il via dal bel mezzo della storia e che gran parte del film sarà ambientato ai nostri giorni.

Dopo il primo momento di panico generale, in molti hanno iniziato a sospettare che il lungometraggio potrebbe addirittura essere una continuazione dei romanzi, invece che un loro adattamento, ma per ora non lo sappiamo. L’unica cosa certa è che Matthew McConaughey sarà l’Uomo in nero, e che Idris Elba sarà Roland Deschain, alla ricerca nel nostro mondo di Jake Chambers (Tom Taylor), un ragazzo con delle doti speciali.

Oltre al film qualche anno fa era girata la voce che sarebbe stata realizzata anche una serie televisiva spin-off, sempre a partire dalla saga de La Torre Nera. Del progetto non s’era più parlato fino a poco fa, quando sul red carpet della serie tv Genius, dedicata a Einstein, Ron Howard (che figura come produttore di entrambi i progetti), ha dichiarato a Tv Guide: “Il film arriverà quest’estate e stiamo lavorando a una componente televisiva. Per ora nessuna rete s’è impegnata nel progetto, ma dal punto di vista creativo i due progetti potrebbero correre di pari passo”. Traducendo: se il film andrà bene è molto probabile che avremo anche la serie tv, altrimenti dovremo accontentarci.

2. It

[embedded content]

Subito dopo La Torre Nera, esattamente il 21 settembre, arriverà al cinema il clown più temuto dai bambini di tutto il mondo. Stando alle parole di King stesso, che ha visto il film: “possiamo smetterla di preoccuparci, i produttori hanno fatto un lavoro magnifico“. Ed effettivamente dopo aver visto il trailer l’hype è aumentato e non vediamo l’ora che l’adattamento di It esca in sala.

Come saprete nei panni del terribile Pennywise troveremo lo svedese Bill Skarsgård, fratello minore del più famoso Alexander, mentre tra i piccoli che verranno tormentati ci sarà anche Finn Wolfhard, già protagonista di Stranger Things. Il film è diretto da Adrés Muschietti che dovrebbe occuparsi anche dell’adattamento della seconda parte del libro, la novità rispetto alla mini serie televisiva degli anni Novanta, e che dovrebbe essere girato un secondo capitolo in cui i bambini saranno adulti e si troveranno di nuovo a dover affrontare i propri demoni.

3. The Mist 

[embedded content]

Per quanto riguarda invece gli adattamenti televisivi il romanzo di Stephen King, La Nebbia (The Mist) arriverà sui piccoli schermi a partire dal prossimo 22 giugno.

La rete americana Spike ha giù diffuso il trailer di questo drama soprannaturale in dieci episodi. Come nel libro si racconterà della tranquilla cittadina di Bridgville improvvisamente tagliata fuori dal resto del mondo da una fitta e misteriosa nebbia che ha portato con sé terribili creature e costringerà gli abitanti sull’orlo della follia. A differenza del romanzo la cui unica location era quella di un supermarket all’interno del quale si trovavano i protagonisti all’arrivo della nebbia, il trailer mostra più di uno scenario.

4. Sleeping Beauties

Sleeping Beauties

Il romanzo Sleeping Beauties, scritto a quattro mani con il figlio Owen, è ancora inedito sia negli Usa che nel resto del mondo (l’uscita è prevista per il prossimo settembre), ma è già stata data notizia che alla pubblicazione seguirà un adattamento televisivo. A quanto pare infatti Anonymous Content ha acquistato i diritti del romanzo, e collaborerà con padre e figlio, per trasformarlo in una serie televisiva.

Il romanzo sarà ambientato in una piccola città degli Appalachi e immagina cosa potrebbe accadere se le donne scomparissero dal mondo. In un futuro non troppo lontano accade infatti che le donne durante la notte vengano avvolte in una sorta di bozzolo e si ritrovino in un altro mondo. L’unica immune è Evie, che sia un’anomalia da studiare o un demone che deve essere ucciso? Ce lo sveleranno le ben 720 pagine del romanzo, prima e la serie tv poi.

5. Mr Mercedes

Mr Mercedes

Anche Mr. Mercedes avrà presto un adattamento per la tv, e diventerà una mini-serie in dieci episodi. Il primo romanzo hard-boiled di Stephen King, capitolo uno di una trilogia da poco conclusa (dopo Chi perde paga lo scorso anno è arrivato anche in Italia Fine Turno) racconta la sorella di un criminale, Brady Hartsfield, che uccide le vittime investendole con la sua Mercedes SL 500, indossando una maschera da clown. Sulle tracce del killer si metterà un detective in pensione, coinvolto nelle indagini dal malvivente stesso, che ha iniziato a inviargli lettere e e-mail.

Nei panni del detective troveremo Brendam Gleeson, mentre nei panni di Hartsfield ci sarà Harry Treadaway (Penny Dreadful), subentrato all’attore Anton Yelchin (Star Trek) scomparso l’anno scorso.

6. Throttle

Throttle

Ma gli appuntamenti con King al cinema non sono finiti e dopo La Torre Nera e It, arriverà anche Throttle, racconto scritto a quattro mani con il secondogenito, Joe Hill. Il racconto, pubblicato nella raccolta dedicata a Richard Matherson, maestro della fantascienza  e dell’horror considerato da King il suo maestro spirituale, è ispirata a Duel, già diventato un film nel 1971.

Nella versione di King e figlio, l’ambientazione è quella della Route 6, polverosa strada che attraversa il Nevada dove si trovano a dover passare i The Tribe, una banda di motociclisti in fuga dopo un colpo andato a male che dovranno vedersela con un camionista deciso a vendicarsi. L’Hollywood Reporter riportava che a scrivere l’adattamento era stato chiamato John Scott III, già autore di Maggie, zombie movie con Arnold Schwarzenegger.

7. Revival

Revival

Degli adattamenti delle opere de il Re del Brivido non ce ne saranno mai abbastanza e così è già in fase di produzione un nuovo film, questa volta tratto da Revival, romanzo del 2014. La storia è ambientata negli anni Sessanta in una piccola cittadina del New England e seguendo la vita del piccolo Jamie, raccontera del suo particolare rapporto con un reverendo.

A dirigere il film Josh Boone (che avrebbe dovuto portare in sala anche l’adattamento de L’ombra dello scorpione), mentre nei panni del reverendo Charles Jacobs potremmo ritrovare Samuel L. Jackson.

8. L’ombra dello scorpione

L'ombra dello scorpione

Non ne abbiamo notizia da un po’, le ultime voci che ci erano giunte volevano l’adattamento in stand-by. L’Ombra dello Scorpione è uno dei libri più lunghi e amati di Stephen King e sarebbe dovuto arrivare in sala e in casa attraverso una forma ibrida: due o più capitoli cinematografici e una mini-serie, tutto diretto da Josh Boone, già dietro la macchina da presa del cancer-movie Colpa delle stelle.

Qualche tempo era arrivata invece fa la notizia del passo indietro della produzione, Roy Lee, produttore aveva dichiarato a Collider: “Per ora è tutto fermo, dobbiamo decidere cos’è meglio fare. Dobbiamo ancora capire se è meglio dividere il film in più parti, o condensare tutto in un capitolo.” Per quanto riguarda la serie, invece, ha aggiunto Lee: “Abbiamo abbandonato l’idea, King è dell’idea che lo show per la tv già creato sia sufficiente”. 

9. Castel Rock

[embedded content]

Ma prima dell’Ombra dello Scorpione vedremo senza ombra di dubbio Castle Rock, serie antologica prodotta da Hulu (piattaforma streaming ricca di contenuti originali) nata dalla collaborazione tra JJ. Abrams e Stephen King stesso.

Si tratta in realtà di un progetto un po’ particolare: tutto si svolgerà infatti a Castel Rock, cittadina cara a Stephen King che l’ha usata come location in quattro dei suoi romanzi e in cinque racconti. Stando a quanto si può intuire dal trailer nella cittadina si incontreranno alcuni dei nomi più conosciuti delle opere di King, da Danny Torrance (Shining) a Annie Wilkes (Mistery non deve morire) passando per Pennywise (It) e tanti altri. Potrebbe trattarsi quindi di una serie cross-over, ambientato nel terrorizzante universo di King.

Vuoi ricevere aggiornamenti su questo argomento?

Segui

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
Latest News

10 tosaerba a batteria agili e instancabili

Con l’arrivo della bella stagione non c’è niente di meglio che godersi il proprio giardino. I tosaerba a batteria...
- Advertisement -spot_img

More Articles Like This

- Advertisement -spot_img