venerdì, Aprile 12, 2024

Le ambizioni di Finnair in Italia, con uno sguardo a Linate

Must Read

Questo articolo è stato pubblicato da questo sito

Potrebbe esserci Linate nel futuro di Finnair in Italia: Javier Roig, general manager Southern Europe di Finnair (Italia, Francia, Spagna e Portogallo), che dallo scorso gennaio segue in prima persona il nostro mercato a seguito della riorganizzazione che ha interessato la struttura commerciale della compagnia «non soltanto in Italia», definisce alcune delle priorità del vettore finlandese. E in particolare sull’Italia, spiega Roig, «intendo valutare la possibilità di operare da Milano Linate invece che da Malpensa: voglio capire in che modo cambierebbe la nostra capacità di attrarre traffico e per questo avvierò uno studio economico sull’operazione». Più in generale, le ambizioni di Finnair mirano a «posizionarsi sul podio dei vettori che volano dall’Europa verso l’Asia. Oltre che ad incentivare le vendite della destinazione Finlandia anche durante la stagione estiva». Durante la summer 2017 il vettore opera «87 voli alla settimana da Helsinki verso l’Asia. Circa il 73% dei passeggeri italiani vola beyond Helsinki e di questi un buon 15% verso l’Asia; a seguire Baltico e Lapponia». Nel 2016 la compagnia ha registrato un aumento «del 5% delle vendite originate in Italia rispetto al dato 2015, con una capacità offerta praticamente invariata. Di questa quota il 31% corrisponde alle vendite di classe business: dato che ci rende particolarmente soddisfatti».

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
Latest News

Intelligenza artificiale, come sta cambiando il mondo delle assicurazioni

L'intelligenza artificiale sta proiettando il settore assicurativo verso una rivoluzione senza precedenti. È quanto è emerso il 12 aprile...
- Advertisement -spot_img

More Articles Like This

- Advertisement -spot_img