martedì, Giugno 28, 2022

Israel Hotels per la vacanza “zaino in spalla”

Must Read

Questo articolo è stato pubblicato da questo sito

Israele per tutti, anche per il turismo giovane e più indipendente. A questo target si rivolge l’offerta di Israel Hostels, una rete di oltre 30 ostelli indipendenti in tutta Israele, dal Mar Rosso nel Sud, alle alture del Golan nel Nord. Ilh offre un’ampia gamma di sistemazioni per ogni budget,  dislocate in posizioni strategiche, economiche, con wi-fi e in linea con gli standard internazionali di pulizia e qualità dei servizi. Ai vantaggi logistici e di servizio, va affiancato il valore aggiunto di molti aspetti sociali dell’ostello: il coinvolgimento dei comuni che li ospitano e come si combinano ai progetti locali per offrire un’esperienza di ospitalità unica per i singoli viaggiatori, come escursioni di trekking, programmi di volontourism e molteplici interazioni con membri attivi all’interno delle comunità locali. «Il 70% dei viaggiatori italiani che visita Israele è orientato verso un turismo Fit – Fully Independent Traveller: un trend facilmente spiegabile vista la moltitudine di esperienze facili da organizzare, i collegamenti ben organizzati all’interno del Paese e la sicurezza della meta – spiega il direttore generale per l’Italia dell’ufficio nazionale israeliano del turismo, Avital Kotzer Adari – Il mercato italiano è di grande importanza per Israele e l’attrazione che la nostra terra esercita sugli italiani si riconferma forte e in continua crescita». A dimostrarlo i numeri degli italiani a Israele, in aumento del 34% nel primo quadrimestre 2017 rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
Latest News

Non solo Monkey Island: tutte le novità del Nintendo Direct Mini

Nonostante la brevità, il Nintendo Direct Mini di oggi ha snocciolato numerose anticipazioni sui giochi (comprese esclusive e porting)...
- Advertisement -spot_img

More Articles Like This

- Advertisement -spot_img