giovedì, Dicembre 2, 2021

Abu Dhabi: in luglio arrivi a +4%

Must Read

Questo post è stato pubblicato da this site

Nel mese di luglio l’incremento degli arrivi internazionali ad Abu Dhabi è stato pari al 4%, con quasi 400 mila ospiti che spingono il totale degli hotel guest nei primi sette mesi dell’anno a oltre 2,6 milioni, mantenendo una crescita annuale del 7%. L’ultimo rapporto dell’ente del turismo e della cultura di Abu Dhabi mostra che in luglio 396 mila 548 ospiti hanno fatto il check-in nei 164 hotel e apart-hotel dell’Emirato per un totale di 928 mila 502 notti. «Il lancio del programma di Abu Dhabi Summer Season ha contribuito a sostenere queste cifre – ha dichiarato Saif Saeed Ghobash, direttore generale di Tca Abu Dhabi -. La crescita di luglio dei visitatori provenienti da Cina, Regno Unito e Stati Uniti e gli arrivi dei visitatori degli Eau è incoraggiante. L’India e l’Arabia Saudita continuano a registrare ottimi risultati. Sebbene ci sia tanto da fare, dobbiamo considerare i progressi che si stanno compiendo da parte di una destinazione che ha visto un aumento del 9% del numero di camere d’albergo quest’anno. La necessità di monitorare la durata media di soggiorno, i ricavi per stanza disponibile e il tasso di occupazione degli alberghi rimane una priorità. Nei prossimi mesi, anche noi estenderemo le nostre attività promozionali all’estero con la partecipazione a eventi dedicati al settore crocieristico, al mice e al leisure  in Europa, Usa e Asia, che ci permettano di rafforzare l’immagine della destinazione dell’Emirato verso il  pubblico internazionale». Si confermano stabili le performance dell’Italia, che in luglio registra 3 mila 191 hotel guest e 12 mila 711 guest night (+2%) con una media di soggiorno di quattro notti. Mentre nei primi sette mesi dell’anno 35 mila 778 sono gli ospiti italiani con 137 mila pernottamenti e una media soggiorno di 3,9 notti.

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
Latest News

Arrival Van: furgone elettrico che cambia tutto. Tesla dei veicoli commerciali? | Video

Arrival Van non è l'ennesimo furgone elettrico dedicato al trasporto e pensato, ad esempio, per agevolare i corrieri nell'accesso...
- Advertisement -spot_img

More Articles Like This

- Advertisement -spot_img