giovedì, Dicembre 2, 2021

IFA 2017, Lenovo aggiorna la sua linea di PC

Must Read

Questo post è stato pubblicato da this site

Yoga 920 è l’ultimo aggiornamento del convertibile di punta della società, che tra le novità presentate ha anche un visore per la realtà mista

Berlino  — Ogni anno ormai da tempo Lenovo ha approfitta dell’IFA per aggiornare tutti i prodotti più importanti della sua linea di PC convertibili, e quest’anno non ha fatto eccezione. Nel corso del suo evento tenutosi alla vigilia della fiera, il gruppo cinese ha annunciato due nuovi convertibili, un 2-in-1 con tastiera sganciabile e una novità assoluta.

Il primo non poteva essere che il successore dello strabiliante Yoga 910: in modo piuttosto prevedibile il PC consumer di punta del gruppo per l’anno a venire si chiama Yoga 920 e conserva il design ipersottile del modello predecente pur, mostrando alcune significative migliorie all’interno per quel che riguarda i processori. A bordo infatti si trovano le soluzioni Intel Core aggiornate ai modelli di ottava generazione, con vantaggi sia in termini di prestazioni che di autonomia, che arriva fino a 15 ore e mezza nella versione Full HD. L’assistente vocale Cortana riconosce i comandi vocali anche dallo standby e fino a 4 metri di distanza, e può così avviare playlist, inviare email e controllare le notifiche anche quando il PC è chiuso.

Il display da 13,9 pollici è disponibile in risoluzione Full HD o Quad HD mentre in via opzionale è disponibile il pennino Active Pen, che riconosce fino a 4096 livelli di pressione ed è compatibile con il sistema Windows Ink. Purtroppo costerà molto: occorreranno ben 1599 euro per portarlo a casa quando sarà disponibile, ovvero entro settembre.

Scendendo di fascia troviamo Lenovo Yoga 720, modello forse meno raffinato ma più compatto rispetto al costoso Yoga 920.

Leggi anche

Pesante appena 1,15 kg e dotato di un display a rotazione da 12,5 pollici Full HD, questo portatile è spinto da processori Intel Core della scorsa generazione accompagnati da 4 GB di RAM espandibili. Cortana perde la possibilità di essere attivata dallo standby, ma resta presente il supporto al pennino Active Pen, da acquistare separatamente.

Miix 520, infine, è la soluzione per chi utilizza spesso Windows in modalità tablet. Il display da 12,2 pollici lo rende il portatile più compatto dei tre, al quale si aggancia magneticamente una cover con tastiera che nonostante lo spessore ridotto si rivela piuttosto comoda da usare. Decente, per essere un tablet, la dotazione di porte, che comprende un connettore USB 3.0, uno con porta di tipo C, lettore di schede SD e slot per schede SIM. Come piattaforma hardware si può scegliere tra processori Intel Core i3 di settima generazione o Core i7 di ottava, accompagnati da 4, 8 o 16 GB di RAM.

Infine, anche Lenovo come altri produttori ha annunciato l’arrivo del suo visore per la realtà mista compatibile con i PC Windows 10. Si chiama Lenovo Explorer, è il più leggero sulla piazza e per rilevare la propria posizione nello spazio fa affidamento su due fotocamere installate a bordo, anziché su elementi esterni. Attraverso il visore si possono utilizzare in un ambiente di realtà virtuale le app sviluppate da Microsoft come la suite Office e il browser Internet Explorer, ma anche un catalogo di più di 100 giochi provenienti da Steam e dal Windows Store.

Vuoi ricevere aggiornamenti su questo argomento?

Segui

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
Latest News

Arrival Van: furgone elettrico che cambia tutto. Tesla dei veicoli commerciali? | Video

Arrival Van non è l'ennesimo furgone elettrico dedicato al trasporto e pensato, ad esempio, per agevolare i corrieri nell'accesso...
- Advertisement -spot_img

More Articles Like This

- Advertisement -spot_img