Su Twitter arriva la pubblicità di una app per spiare il partner

0
195
Questo post è stato pubblicato qui
mSpy Lite Phone Tracker. Il profilo Twitter dell’applicazione che traccia i movimenti dei dispositivi senza autorizzazione (fonte: Twitter)

Twitter ha mostrato degli annunci che pubblicizzavano uno software commercializzato per spiare il proprio partner, sottolineando che come non fosse necessaria l’autorizzazione per accedere al suo dispositivo. Un’attività illegale in molti Paesi del mondo.

Le aziende che vedono spyware commerciali spesso sfruttano i social network per ottenere più clienti. Ed è questo il caso del programma sponsorizzato su Twitter: mSpy Lite Phone Tracker App è l’applicazione che permette di monitorare il dispositivo del partner. L’annuncio mostra un uomo che legge le notifiche sui movimenti della compagna.

https://twitter.com/mSpyLiteApp/status/1131934449946513410

Questo tipo di malware viene spesso utilizzato nelle relazioni per inseguire, molestare e intimidire il partner. Come riportato da Motherboard, spesso gli utenti che ne fanno uso sono collegati a casi di violenze sessuali e fisiche nonché a episodi di stalking.

Dopo le segnalazioni, Twitter ha rimosso l’annuncio. Un portavoce ha spiegato che l’app viola la nostra politica di download di malware e software e non ne sarà più consentita la pubblicità sulla piattaforma”. L’account Twitter legato allo spyware però è rimasto online.

The post Su Twitter arriva la pubblicità di una app per spiare il partner appeared first on Wired.