4 novità da vedere al cinema a Ferragosto

0
190
Questo post è stato pubblicato qui

Qualche anno fa solo gli irriducibili mettevano piede al cinema a Ferragosto. A differenza degli Stati Uniti, dove è la stagione delle grandi uscite, in Italia l’estate è sempre stata vista come il momento per mettere in standby la passione filmica in attesa dell’autunno. Ma le sensibilità stanno cambiando e per chi non vuole rinunciare al piacere del grande schermo, ecco le quattro uscite che saranno in sala giovedì 15 agosto. A vincere è l’azione, o il brivido, ma non manca anche una buona pellicola da festival per celebrare in modo alternativo Ferragosto.

Crawl – Intrappolati

A Ferragosto un po’ di brivido fa bene, soprattutto se l’estate scorre lenta nella pacifica località di mare di sempre. E Crawl, la pellicola diretta da Alexandre Aja (già dietro la cinepresa Le colline hanno gli occhi) sembra promettere molti colpi di scena. La protagonista Haley non sfugge a un enorme uragano che colpisce la sua città in Florida (eppure l’ordine di evacuazione era stato chiaro). Ma il buon proposito di cercare il padre scomparso e intrappolato nella casa di famiglia si trasformera presto in un incubo. Tutta colpa dell’acqua alta e di bestie assetate di carne umana (Aja ha anche diretto Piranha 3D). Interessante per chi ama il genere e per i fan, in crescita, dell’attrice Kaya Scodelario.


Diamantino – Il calciatore più forte del mondo

Estate tempo di calciomercato e anche di uscite al cinema più originali della media. Il film di Abrantes e Schmidt racconta la storia di un campione di football portoghese (non è difficile cogliere i riferimenti) che perde il tocco, ma si risolve in una commedia più ampia in cui sono in ballo altre dinamiche, compresa la politica e la clonazione. La pellicola non dispiacerà a chi cerca la riflessione senza rinunciare a un approccio visivo che strizza l’occhio al kitsch.


The Nest (Il nido)

Brividi all’italiana per il film diretto da Roberto De Feo, che racconta la storia di Samuel, un giovane che vive sulla sedia a rotelle con la madre Elena in una residenza isolata dal mondo. L’arrivo della giovane Denise sconvolgerà gli equilibri in uno scenario dove i misteri non mancano. La pellicola rimanda a un immaginario che il pubblico già conosce (la madre che preserva il figlio dal mondo in una dimensione lontana dalla società e foriera di inquietanti segreti) ma sarà interessante vedere come De Feo declina il tema, dirigendo lontano dai tradizionali lidi della fiction all’italiana l’attrice veneta Francesca Cavallin.


Kin

Al film di Josh Baker in uscita il 15 agosto non fa certo difetto il cast, che annovera James Franco, Zoë Kravitz, Dennis Quaid. In Italia arriva con un certo ritardo ma intrigherà chi cerca un equilibrio tra generi, in una storia che mette al centro le vicende di due fratelli costretti a fuggire proteggendosi con un’arma non convenzionale. Non manca nemmeno una morale più familiare, sul valore dei legami che resistono alle sventure (prigione compresa).

The post 4 novità da vedere al cinema a Ferragosto appeared first on Wired.