I fumetti di Bone diventeranno una serie animata

0
117
Questo post è stato pubblicato qui

bone

Poche serie a fumetti sono state premiate tanto quanto Bone: la creazione di Jeff Smith, fumettista che aveva ideato questi personaggi già a dieci anni, ha ricevuto infatti un numero record di dieci Eisner Awards, i più prestigiosi riconoscimenti nel mondo della nona arte. E ora la notorietà di questo titolo è destinata a crescere ulteriormente: nelle scorse ore, infatti, è stato annunciato che Netflix ha acquisito i diritti per la produzione di una serie animata per bambini, che sarà supervisionata dallo stesso Smith.

Pubblicate dal 1991 al 2004, le strisce seguivano le avventure di tre cugini, Fone Bone, Phoney Bone e Smiley Bone, rappresentanti di una specie di creature bianche, antropomorfe e dal tipico naso allungato. I tre fuggono dalla loro città Natale, Boneville, e si avventurano in un deserto pieno di creature misteriose: in particolare si ritrovano nel bel mezzo della guerra fra gli esseri umani e alcuni terrificanti mostri pelosi simili a dei ratti, guidati dal temibile Incappucciato. La serie animata dovrebbe mantenere intatto lo stesso spirito avventuroso.

Netflix è la casa perfetta per Bone. I fan dei fumetti sanno che la storia si sviluppa capitolo dopo capitolo, libro dopo libro. La versione animata è il modo migliore per riprodurre tutto ciò“, ha dichiarato Smith, per poi aggiungere: “Questa è una buona notizia per i bambini e gli amanti dei cartoni di tutto il mondo”. Sebbene la storia editoriale di Bone in Italia sia stata piuttosto travagliata, negli anni scorsi Panini Comics ha portato avanti una ristampa in dieci volumi di tutta la serie, così anche il pubblico nostrano potrà ripassare queste storie in vista della nuova produzione sulla piattaforma di streaming.

The post I fumetti di Bone diventeranno una serie animata appeared first on Wired.