Il programma di Wired Legal: come la tecnologia cambia le regole

0
178
Questo post è stato pubblicato qui

wired legal 2019

Wired Italia organizza il primo Wired Legal per raccontare come l’innovazione tecnologica sta trasformando il mondo delle regole e della professione legale. Nel corso dell’evento, che si terrà il 29 ottobre a Milano, si parlerà di come i professionisti, le istituzioni e gli studi legali internazionali hanno colto e interpretano le sfide del digitale e delle opportunità che nascono grazie alle nuove tecnologie.

Sul sito di Wired Legal trovate tutta l’agenda della giornata, mentre qui invece il pdf da consultare in digitale. Tutti gli interventi saranno in streaming sulla pagina Facebook di Wired e sui siti di Wired e dell’evento.

Tra i tanti ospiti ci saranno Richard Susskind, l’autore più citato al mondo per il futuro dei servizi legali, oltre che giurista, professore e consigliere tecnologico del Lord Chief Justice del Regno Unito, Antonio Nicita, Commissario Agcom e docente in Politica economica alla Sapienza Università di Roma, Andrea Garnero, economista del lavoro presso la Direzione per Occupazione, lavoro e affari sociali dell’Ocse e Primavera De Filippi, membro dell’Eu Blockchain Observatory and Forum e del Global Future Council on Blockchain Technologies del World Economic Forum.

Partner scientifico: Wolters Kluwer
Main Partner: Baker McKenzie, Dentons, Trifirò&Partners
Main Sponsor: Deloitte Legal
Partner: Bonelli Erede, Hogan Lovells Studio Legale
Thanks to: Borgo La Chiaracia Resort & Spa
Con la collaborazione di: Barabino & Partners Spa

The post Il programma di Wired Legal: come la tecnologia cambia le regole appeared first on Wired.