Apple potrebbe creare Mac speciali dedicati agli esport

0
134
Questo post è stato pubblicato qui

nuovo mac gaming 2020

Anche Apple potrebbe fare ingresso nel settore degli esport e lanciare nel mercato nuovi computer pensati esclusivamente per i videogiochi che necessitano di sistemi ad alte prestazioni. Ad anticipare la notizia è il blog taiwanese Economic Daily Newsil quale sostiene che durante la WWDC 2020 – l’evento annuale di Apple dedicato agli sviluppatori e alle ultime novità software – potrebbe essere svelata una configurazione apposita per i giocatori professionisti.

Potrebbe trattarsi di un iMac o di un Macbook, e addirittura, di una soluzione modulare che consentirebbe agli utenti di potenziare l’hardware in base alle proprie esigenze. Tuttavia, al momento non abbiamo ulteriori informazioni a riguardo, se non una presunta anticipazione sul prezzo di listino che potrebbe aggirarsi intorno ai 5000 dollari – circa 4450 euro – e la presenza di un ampio display.

Sebbene tra i Mac rilasciati di recente ci siano modelli che toccano i 60mila euro perfettamente in grado di supportare anche i titoli che richiedono più risorse, l’accostamento di Apple a questo mercato potrebbe incentivare le software house a incrementare la produzione dei videogiochi per il sistema operativo macOS. Tuttavia, trattandosi di un rumor, al momento non ci resta che attendere il keynote estivo per conoscere maggiori dettagli a riguardo.

The post Apple potrebbe creare Mac speciali dedicati agli esport appeared first on Wired.