Come fare il sushi a casa: 5 regole igieniche

0
52
Questo post è stato pubblicato qui

Con la sua sempre più crescente popolarità, il sushi ha conquistato i favori di parecchi italiani, tanto da indurli nel cimentarsi nella preparazione casalinga di uramaki, nigiri & Co..

Se fare il sushi in casa seguendo una ricetta facile è abbastanza semplice, devono essere necessariamente posti in essere alcuni accorgimenti volti a scongiurare qualsiasi tipo di pericolo per la salute.

Già, perché se tutti i prodotti derivanti dalla pesca sono potenzialmente rischiosi, il sushi lo è anche di più: si tratta di pesce crudo, del resto, il cui consumo potrebbe portare a varie parassitosi (come non citare l’Anisakis), a salmonellosi o epatiti.

Nulla, tuttavia, che non possa essere tenuto a bada attraverso il rispetto di alcune regole igieniche nella preparazione e nella lavorazione degli ingredienti del sushi. Eccone 5 da non sottovalutare.

Sushi fatto in casa: 5 regole igieniche

  1. Acquistare la materia prima – ossia pesce freschissimo – da fornitori qualificati dotati di relative certificazioni di qualità.
  2. Effettuare l’abbattimento del pesce. La normativa relativa all’obbligatorio abbattimento del pesce in vigore in Europa prevede che salmone, tonno, gamberi, vengano congelati ad una temperatura di -20°C per almeno a 24 ore. Ciò, al fine di uccidere i parassiti ed evitare l’aumento dei batteri. Lo si può abbattere senza abbattitore? In casa, la procedura prevede che il pesce venga tenuto nel congelatore domestico per almeno 96 ore a – 18 °C. L’importante è che il freezer sia contrassegnato con tre o più stelle.
  3. Utilizzare dei guanti di silicone: non solo sono utili per motivi igienici, ma aiutano a manipolare il riso al meglio evitando che si attacchi alle dita.
  4. Durante la preparazione del sushi in casa curare al massimo l’igiene personale – mani ben pulite in ogni operazione – e di tutta l’attrezzatura lavandola correttamente dopo ogni utilizzo.
  5. Evitare qualsiasi tipo di contaminazione con altri cibi o altri strumenti. Tutti gli utensili destinati alla realizzazione del sushi devono essere utilizzati solo a tale scopo.

Come fare il sushi a casa: 5 regole igieniche pubblicato su Benessereblog.it 14 gennaio 2020 09:30.