I migliori integratori post influenza

0
59
Questo post è stato pubblicato qui

Avete da poco avuto l’influenza e vi sentite ancora privi di energie e stanchi? Purtroppo si tratta di un problema normale e decisamente comune. Dopo una brutta influenza, è possibile che ancora per qualche giorno soffriate di dolorini sparsi, mal di gola e che vi sentiate particolarmente stanchi.

La buona notizia è che questi sintomi dovrebbero sparire nell’arco di qualche giorno, a patto che seguiate qualche semplice consiglio e che vi prendiate cura della vostra salute anche durante l’importantissima fase di convalescenza.

Come recuperare le energie dopo l’influenza

In primo luogo, in questa fase sarà opportuno bere molti liquidi (preferibilmente acqua e succhi di frutta fatti in casa), in modo da reidratare il corpo. Quindi, sarà fondamentale rimanere a riposo anche durante i giorni successivi all’ultimo giorno di febbre.

Cercate di rimanere in casa il più possibile, limitate i contatti con le persone esterne ed evitate di affaticarvi troppo, mangiate bene (prediligendo i cibi leggeri e ricchi di vitamine e minerali), e se necessario assumete degli appositi integratori per favorire il recupero.

Fra le vitamine da preferire, non possono mancare la vitamina C e quelle del gruppo B, che non solo migliorano le funzioni immunitarie, ma riducono anche i livelli di stanchezza e favoriscono il processo di guarigione.

Sarà inoltre utile reintegrare i sali minerali persi durante il periodo di influenza, assumendo degli integratori di magnesio e potassio. Se avete assunto antibiotici, sarà infine necessario ripristinare una corretta flora batterica assumendo cibi ricchi di fermenti lattici o probiotici, che vi permetteranno di migliorare la salute del vostro intestino.

Foto da Pixabay

I migliori integratori post influenza pubblicato su Benessereblog.it 21 gennaio 2020 16:33.