Alimentazione in gravidanza, 6 miti da sfatare

0
131
Questo post è stato pubblicato qui

L’alimentazione in gravidanza cambia un po’ rispetto a quando non si è in dolce attesa, bisogna stare più attenti, evitare alcuni alimenti e soprattutto schivare tutti i falsi miti che circolano sull’argomento. La gravidanza è un periodo della vita bellissimo ma anche delicato, non bisogna vivere chiuse dentro una campana di vetro ovviamente, ma fare attenzione a quello che si mangia, ai farmaci e a non stancarsi troppo. Vediamo insieme tutti i miti da sfatare su gravidanza e alimentazione e le dritte da seguire.

Alimentazione in gravidanza

  • Mangiare per due: una donna che aspetta un bambino non deve mangiare per due, deve alimentarsi normalmente e a sazietà, senza esagerare. Nell’arco dei 9 mesi di gravidanza si dovrebbe ingrassare di circa 10 – 12 kg, per i gemelli invece fino a 15-20 kg al massimo.
  • Mangiare tutto: non è vero che si può mangiare tutto, ci sono alimenti che vanno limitati o evitati come il pesce crudo, il salmone affumicato e gli alcolici, che sono assolutamente vietati.
  • Assecondare le voglie: non è assolutamente vero che se non si assecondano tutte le voglie relative al cibo il bambino nascerà con delle macchie cutanee… non usiamola come scusa per mangiare a tutte le ore.
  • La birra si beve perché produce latte: anche questo non è vero, il latte viene prodotto grazie ai nostri ormoni e a tutte le operazioni che il nostro corpo mette in atto per il sostentamento del bambino. Niente birra e al bando tutti gli alcolici.
  • Evitare il pesce: il pesce non va evitato in toto, ci sono alcune tipologie che sono consigliate e che trovate qui. Il tonno e il pesce spada, definiti “grandi predatori” vanno evitati perché potrebbero avere una concentrazione più elevata di quanto raccomandato di metalli pesanti tossici tra cui il mercurio. Si possono consumare al massimo 3-4 volte al mese, tonno in scatola compreso. Il pesce si deve mangiare sempre cotto.
  • Pochi alcolici vanno bene: la risposta è no, gli alcolici vanno eliminati in toto, sia in gravidanza che in allattamento. Senza se e senza ma, può essere difficile ma è necessario.

Alimentazione in gravidanza, 6 miti da sfatare pubblicato su Benessereblog.it 22 gennaio 2020 18:38.