Come funziona il Vicks Flu Action

0
115
Questo post è stato pubblicato qui

Vicks Flu Action è un farmaco che viene impiegato per il trattamento di febbre, dolori muscolari e per ridurre il fastidioso problema del naso chiuso. Questo particolare rimedio contiene 200mg di ibuprofene e 30mg di pseudoefedrina cloridrato, ed offre una doppia azione contro i sintomi del raffreddore e dell’influenza.

In particolar modo la sua assunzione permette di ridurre febbre e dolori, e libera il naso chiuso, uno dei sintomi più fastidiosi dell’influenza. Vicks Flu Action aiuta anche a ridurre sintomi come cefalea e dolori associati al raffreddore e all’influenza.

Il farmaco è disponibile in formato di 12 compresse rivestite con film, e non potrà essere assunto dai bambini di età inferiore ai 15 anni.

Come si usa Vicks Flu Action?

La modalità di assunzione di Vicks Flu Action è davvero molto semplice. Bisognerà assumere una compressa ogni 4-6 ore (al bisogno), mentre per il trattamento dei sintomi più gravi potrete assumere 2 compresse ogni 6-8 ore.

Il farmaco andrà somministrato per via orale, quindi bisognerà deglutire le comprese con un bicchiere d’acqua, preferibilmente a stomaco pieno. Non sarà possibile spezzare o frantumare la pillola.

La dose massima giornaliera totale del Vicks Flu Action è di 6 compresse, e il trattamento non dovrà superare i 5 giorni consecutivi. Per quanto riguarda gli adolescenti (15-18 anni), la terapia non dovrebbe superare la durata di tre giorni. Se dopo questo periodo di tempo non doveste notare alcun miglioramento, o se i sintomi dovessero peggiorare, sarà opportuno consultare il medico.

via | Vicks.it

Foto da Facebook

Come funziona il Vicks Flu Action pubblicato su Benessereblog.it 22 gennaio 2020 17:00.