Remise en forme, suggerimenti per il 2020

0
51
Questo post è stato pubblicato qui

Le feste sono definitivamente archiviate, gennaio procede a spasso spedito ed è giunto il momento della remise en forme, prima che sia troppo tardi e prima di farsi travolgere dalle prossime festività. Gennaio è sempre un mese di transizione, da un lato ci sono i grandi inizi e i buoni propositi, dall’altro i panettoni da finire, il cioccolatino che ci tenta dopo cena e scuse di ogni tipo per rimandare di mettere in pratica i nostri desideri.

Non esiste un momento perfetto per mettersi in riga e prendere il controllo della propria vita, si fa e basta, senza cercate alibi e senza aspettare che si incrocino gli astri. Vi proponiamo dei suggerimenti per il 2020 per programmare e iniziare una remise en forme che deve essere un regalo che facciamo a noi stesse, per essere più belle, più forti, più tenaci, per stare meglio con noi stesse.

Mangiate meglio. E questo non vuol dire sottoporsi a una dieta triste a base di petto di pollo e tonno al naturale, ma di non esagerare con i grassi e i fritti, concedersi degli sfizi confinandoli magari al weekend. Evitate di iniziare la giornata con una colazione piena di grassi e zuccheri e optate per qualcosa di sano e sfizioso, come i pancake o un buon pane fatto in casa.

Fate sport, va bene qualsiasi cosa, dalla passeggiata in paese o sul lungomare, a un workout a casa. Va benissimo iscriversi in palestra, ma solo se poi ci andate, altrimenti meglio lasciar perdere e risparmiare.

Cercate di fare una vita attiva, che significa salire e scendere le scale, spostarvi a piedi, fare delle passeggiate, insomma evitate di stare sempre seduti o coricati sul letto o sul divano.

Se vi piacciono potete prendere tisane depurative, cibi light ecc ma evitate le diete detox e troppo restrittive che durano 2 – 3 giorni e poi spingono verso le abbuffate riparatrici.

Iniziate a prendervi cura di voi e vedrete che vi verrà naturale farlo ogni giorno.

Foto | Pixabay

Remise en forme, suggerimenti per il 2020 pubblicato su Benessereblog.it 22 gennaio 2020 12:05.