Regione Calabria, la Presidente Santelli: “Capitano Ultimo assessore all’ambiente”

0
41
Questo post è stato pubblicato qui

Il colonnello Sergio De Caprio, noto a tutti come il “Capitano Ultimo” che mise le manette ai polsi a Totò Riina, sarà il prossimo assessore all’Ambiente della giunta regionale della Calabria guidata dalla forzista Jole Santelli. L’annuncio è stato dato dalla nuova Presidente nel corso di una conferenza stampa alla Camera dei Deputati, alla quale ha preso parte lo stesso De Caprio firmando davanti ai giornalisti il decreto di nomina.

Queste le parole di De Caprio: “Sono emozionato perché è un incarico di grande responsabilità. Ringrazio Jole Santelli per darmi l’opportunità di servire la Calabria. A prescindere dai temi, il concetto di autodeterminazione delle comunità, senza manipolazioni mafiose di alcun tipo, è alla base di tutto. Le scelte vanno condivise. Questa è civiltà, questa è democrazia“.

La Santelli ha così spiegato la scelta di puntare su un uomo come De Caprio: “Noi siamo una Regione particolarmente fortunata, e particolarmente sfortunata. E come tutte le cose della Calabria, anche l’ambiente ha delle ombre oscure ma delle luci formidabili. Siamo in una piena crisi rifiuti, le nostre città sono invase dai rifiuti e i Sindaci non sanno come spiegare quello che accade. Noi vogliamo che questo problema diventi un’opportunità. Abbiamo l’enorme problema depurazione da affrontare in vista dell’estate. Abbiamo un problema serissimo sulle bonifiche. Immaginate se riusciamo ad ottenere dall’ENI la bonifica di Crotone, abbiamo un’area enorme da utilizzare. Accanto a questi problemi, siamo una Regione che ha 3 Parchi Nazionali, un parco Regionale, riserve marine, aree protette, abbiamo 612 mila ettari di superficie forestale, il 40% della Regione è coperto da boschi. Abbiamo l’8% di aree protette dell’Italia intera, una ricchezza enorme. Vi presento il nuovo Assessore all’Ambiente della Regione Calabria. La storia del Colonnello De Caprio, l’impegno di 15 anni nel NOE, spesso non è noto quanto le gesta del Capitano Ultimo. Però io credo che per noi è un grande orgoglio che il Colonnello De Caprio abbia accettato quest’incarico. Siamo certi che faremo un grandissimo lavoro per questa Regione. A scanso di equivoci, il Colonnello De Caprio è cittadino calabrese perché è cittadino onorario di Orsomarso“.

Prima di diventare operativo come nuovo Assessore all’Ambiente della Regione Calabria, De Caprio dovrà ottenere il nulla osta dall’Arma dei Carabinieri.

PROSEGUI LA LETTURA

Regione Calabria, la Presidente Santelli: “Capitano Ultimo assessore all’ambiente” é stato pubblicato su Polisblog.it alle 14:51 di Tuesday 18 February 2020