Coronavirus, morti 2 passeggeri della Diamond Princess. 394 nuovi casi in Cina

0
123
Questo post è stato pubblicato qui

Si aggrava ulteriormente il bilancio delle vittime legate all’epidemia di coronavirus COVID-19, anche se i numeri sembrano confermare i segnali positivi arrivati nei giorni scorsi dalla Cina, col focolaio di Wuhan che sarebbe ormai sotto controllo.

La National Health Commission della Cina ha confermato che nelle ultime 24 ore sono stati registrati 114 decessi e 394 nuovi casi di infezione, in drastico calo rispetto ai nuovi 1,749 nuovi casi registrati nella giornata di martedì. Il bilancio totale dallo scoppio dell’epidemia è di 2.129 decessi e 75.727 casi confermati, mentre 16.526 persone sono riuscite a guarire dall’infezione.

Dal Giappone, invece, è giunta la conferma delle prime due vittime tra i passeggeri della nave da crociera Diamond Princess risultati positivi al coronavirus COVID-19. Si tratta di due anziani cittadini giapponesi di 84 e 87 anni, entrambi con patologie preesistenti.

Sono 621 le persone risultate positive al COVID-19 tra i passeggeri della Diamond Princess, tutti già trasferiti in vari ospedali del Giappone. 29 di loro sarebbero in gravi condizioni. Intanto le operazioni di sbarco di tutti gli altri passeggeri in salute sono iniziate ieri e dovrebbero concludersi entro un paio di giorni al massimo.

A bordo resteranno almeno cinque cittadini italiani, il comandante e quattro membri dell’equipaggio, mentre tutti gli altri italiani imbarcati sulla nave da crociera stanno già rientrando in Italia con un volo militare messo a disposizione dalla Farnesina.

PROSEGUI LA LETTURA

Coronavirus, morti 2 passeggeri della Diamond Princess. 394 nuovi casi in Cina é stato pubblicato su Cronacaeattualita.blogosfere.it alle 09:19 di Thursday 20 February 2020