Il parco dove potete coccolare i lupi e giocare con loro

0
39
Questo post è stato pubblicato qui
(Foto: www.facebook.com/pothwildlife)

Se da qualche parte, nella vostra memoria, sono impresse le scene di Balla coi lupi (film western del 1990 diretto e interpretato da Kevin Costner), tra gli Stati Uniti e il Canada c’è il posto che fa per voi. Si chiama Predators of the Heart ed è un parco pieno di animali selvatici di ogni tipo – e di lupi in particolare. Ma lupi mansueti, con cui è possibile giocare e scattarsi foto. Basta prenotare una Wolf encounter experience tramite Airbnb: per due ore, accompagnati da una guida, potrete sentirvi uomini della foresta a stretto contatto un i membri del branco.

La foresta dei lupi si trova ad Anacortes, una città americana nello stato di Washington a metà strada tra Seattle e Vancouver (Canada). La passeggiata on the wild side costa 200 dollari (185 euro) a persona ed è disponibile due volte al giorno, alle 10 e alle 13, da lunedì a sabato. È riservata ai maggiori di 18 anni e va prenotata in anticipo, perché per molte date c’è la lista d’attesa, spiega BoredPanda.

La riserva naturale, che copre 10 acri (circa 40.500 metri quadri) ospita parecchie specie di animali selvatici: oltre ai lupi, ci sono puma, linci, falchi, gufi, avvoltoi, puzzole, opossum, volpi e rettili esotici. Tutti gli animali, spiega il sito di Predators of the Heart, “stavano affrontando un futuro incerto e una possibile condanna a morte prima di essere adottati dalla nostra struttura”. Si tratta, quindi, di bestie salvate da situazioni di pericolo o sfruttamento.

I lupi, come gli altri animali, si muovono liberamente nel parco. Durante la visita guidata (che è l’unico modo per accedere alla struttura) è possibile giocare con loro, coccolarli e scattarsi selfie con loro. Solo in questi momenti viene messo il collare e il guinzaglio, per una questione di sicurezza. Secondo i commenti degli utenti di Airbnb, è un’esperienza “indimenticabile”. C’è da crederci.

The post Il parco dove potete coccolare i lupi e giocare con loro appeared first on Wired.