Come servire lo yogurt bianco light

0
69
Questo post è stato pubblicato qui

Quando si inizia una dieta ci si scontra sempre con lo yogurt bianco light, il vero yogurt che non ha zuccheri, frutta e nulla e che per alcuni può essere davvero difficile da gustare. Il vero yogurt però è proprio questo, quello bianco tradizionale o greco, con pochi grassi, tante proteine e pochissime calorie, un alimento sano che si può però migliorare con qualche piccolo accorgimento.

Quando andate al supermercato provate a dare uno sguardo agli ingredienti del vostro yogurt preferito, poi fate lo stesso con quelli per bambini, con quelli light e con quelli tradizionali come lo yogurt bianco greco 0%. Noterete tante differenze, tanti zuccheri aggiunti o tanti dolcificanti aggiunti che mitigano il sapore aspro, ma che spesso non sono neanche tanto buoni.

Come servire lo yogurt bianco light? Come migliorarlo e portarlo in tavola? Il primo consiglio che vi do è di disabituarvi ai sapori eccessivamente dolci, di guardare gli ingredienti e far caso a tutto lo zucchero che assumiamo inconsapevolmente.

Lo yogurt bianco si può ovviamente dolcificare e potete farlo usando le tante alternative sane allo zucchero bianco, come per esempio il miele o lo sciroppo d’acero. Se volete lo yogurt alla frutta potete mettere due cucchiaini della vostra marmellata preferita e magari aggiungere della frutta a pezzettini. Un’altra cosa che potete fare è aggiungere un pochino di miele e del cacao amaro e mescolare tutto, poi completate con qualche mandorla tritata e, se vi piacciono, con dei semini misti.

Lo yogurt potete utilizzarlo per fare dei frullati di frutta, una mousse con yogurt e ricotta oppure un dolcetto light con yogurt e fragole da gustare a colazione o a merenda.

Come servire lo yogurt bianco light pubblicato su Benessereblog.it 22 febbraio 2020 10:15.