10 trucchi per le videochiamate con Zoom

0
29
Questo post è stato pubblicato qui
trucchi zoom
(Foto: Zoom)

Non c’è dubbio che Zoom sia una delle applicazioni del momento per effettuare videochiamate anche di gruppo per rimanere in contatto con colleghi impegnati col telelavoro così come con gli amici. Questo software sta diventando sempre più popolare grazie alla sua facilità d’uso e universalità.

Abbiamo scelto dieci trucchi pratici per sfruttare al meglio le sue potenzialità. Per il momento Zoom non è ancora in italiano quindi riportiamo eventuali voci in inglese.

1 – Silenzia il microfono al volo: basta tenere premuta la barra spaziatrice per disattivare temporaneamente il microfono quando si usa Zoom dal computer. Altrimenti, ⌘Cmd+Shift+A da Mac e Alt+A da pc;

2 – Disattiva la videocamera: è semplicissimo con la scorciatoia ⌘Cmd+Shift+V per Mac e Alt+V per pc;

3 – Imposta il filtro bellezza: da computer vai su Settings > Video > Touch up my appearance. Da smartphone si trova nel menu Meetings;

4 – Organizza un meeting invitando al volo – su Mac premi ⌘Cmd+I, su Windows serve premere Alt+I. Si aprirà una finestra col collegamento rapido per condividere la url dell’invito tramite il proprio servizio mail. Oppure, se si hanno contatti già salvati su Zoom, c’è il tab per la selezione rapida. Per copiare il link ancora più facilmente, andare su Settings > General > Copy invitation url to clipboard once the meeting starts;

5 – Registra il video del meeting: facilissimo con le scorciatoie da tastiera. Da Mac con ⌘Cmd+Shift+R e da pc con Alt+R mentre con ⌘Cmd+Shift+P e Alt+P si può mettere in pausa e riprendere;

6 – Condividi lo schermo: una delle funzioni più utili in caso di meeting di lavoro, lezioni online, assistenza tecnica remota e così via. Da Mac basta premere ⌘Cmd+Shift+S e da pc Alt+Shift+S;

7 – Mostra i nomi dei partecipanti: per evitare figuracce è possibile visualizzare l’identità dei contatti sotto a ogni stream video da Settings > Video > Always display participant’s name on their video;

8 – Promemoria meeting: una funzione molto utile da attivare sull’app per Android e iPhone da Impostazioni > Meeting soprattutto per i più sbadati;

9 – Integra Zoom in Slack: due mostri sacri del telelavoro parlano tra loro in maniera molto naturale. Dalla conversazione su Slack basta digitare “/zoom” per attivare il bot e accedere alle varie opzioni di videoconferenza;

10 – Cambia lo sfondo con uno virtuale: ve lo abbiamo raccontato con questa mini guida, per evitare che gli altri partecipanti possano vedere la vostra stanza (e il disordine!).

E se Zoom non basta, ecco un po’ di app molto utili per videochiamate di gruppo.

The post 10 trucchi per le videochiamate con Zoom appeared first on Wired.