Cosa fare per abbassare la pressione

0
98
Questo post è stato pubblicato qui

Cosa fare per abbassare la pressione? La pressione alta è un disturbo che non deve mai essere sottovalutato. L’ipertensione nella maggior parte dei casi non dà sintomi tanto evidenti, così da non capire di soffrire di un disturbo che, in realtà, può causare rischi per la salute del nostro organismo. Per questo sarebbe bene tenerla sotto controllo spesso, per evitare di accorgersene quando la situazione potrebbe essere già compromessa.

La pressione alta aumenta il rischio di infarto e di ictus, ma anche insufficienza renale, declino cognitivo, aneurisma cerebrale. Nei casi più gravi può causare danni anche molto gravi per la salute. Per questo è bene tenerla sotto controllo. Se in caso di ipertensione diagnosticata è bene seguire i consigli del medico curante, adottando tutte le terapie anche farmacologiche utili, per evitare di arrivare a questo punto possiamo seguire una serie di suggerimenti per tenerla a bada.

  • Mantenere il peso forma.
  • Fare attività fisica.
  • Camminare molto ogni giorno.
  • Imparare a respirare profondamente, per rilassarci ed evitare un aumento del cortisolo, l’ormone dello stress, e dell’adrenalina, che possono aumentare la pressione del sangue.
  • Seguire una dieta povera di sodio. Gli esperti consigliano di non superare i 1.500 milligrammi al giorno.
  • Aumentare l’apporto di potassio nella dieta, attraverso frutta e verdura che lo contengono, come ad esempio patate, pomodori, piselli, meloni, frutta secca.
  • Evitare gli alcolici.
  • Non esagerare con il consumo di caffè e tè.
  • Trovare un modo per rilassarsi e allontanare ansia e stress, che possono causare danni pesanti alla nostra salute.
  • Dormire bene, dormire il giusto. Un buon riposo notturno è alla base della salute, anche per quello che riguarda la pressione alta.

Foto di Gerald Oswald da Pixabay

Cosa fare per abbassare la pressione pubblicato su Benessereblog.it 26 marzo 2020 19:57.