L’app per vendere casa senza incontrarsi di persona

0
31
Questo post è stato pubblicato qui
casavo
(Foto: Casavo)

La startup Casavo specializzata nell’instant buying immobiliare (ossia vendita veloce e semplificata) ha presentato un’applicazione per Android e iPhone che permette di organizzare una visita virtuale alla proprietà per una valutazione e una successiva vendita senza contatti diretti, dunque senza incontri di persona. Qualcosa di molto utile in questo momento storico in Italia.

Ci sono infatti migliaia di potenziali venditori che si trovano nella situazione di voler vendere casa, ma al contempo di non poter incontrare altre persone, per via delle necessarie e obbligatorie misure di sicurezza per via della pandemia del coronavirus Covid-19.

Come funziona questo servizio? Il primo passaggio é quello di effettuare la valutazione dell’immobile sul sito ufficiale di Casavo, dopodiché sarà fissato un appuntamento che non sarà tradizionale, di persona, ma virtuale attraverso l’applicazione. Si dovrà dunque scaricare l’app gratuita per il proprio dispositivo – Android o iPhone – e si dovrà inserire il numero di telefono fornito per confermare.

Alla data e ora concordate, la visita avverrà tramite gli occhi dello smartphone, mostrando i vari locali al rappresentante di Casavo. Raccolte le dovute informazioni, si riceverà una proposta d’acquisto a stretto giro di posta. L’app era in via di sviluppo da tempo, il lancio sarebbe dovuto avvenire tra qualche mese ma si é accelerato per proporre una versione beta in questo momento di emergenza nazionale.

 

 

 

The post L’app per vendere casa senza incontrarsi di persona appeared first on Wired.