Ursula Von der Leyen: “La crisi è appena iniziata”

0
71
Questo post è stato pubblicato qui

Non ha usato mezzi termini la Presidente della Commissione UE Ursula von der Leyen durante il collegio dei commissari. Secondo quanto emerge dal verbale della riunione che è avvenuta lo scorso 1 aprile, ha sostenuto che la crisi innescata dal coronavirus in Europa è appena iniziata e che è “la più drammatica dalla fine della Seconda Guerra Mondiale”.

Von der Leyen ha sottolineato che le conseguenze economiche e sociali “hanno appena iniziato a farsi sentire e niente, nel contesto di questa crisi senza precedenti, consente di determinare quando potrebbero arrivare alla fine”.

Prima della riunione dell’Eurogruppo del 9 aprile, dunque prima dell’accordo sul pacchetto di misure che i leader dei Paesi europei hanno poi approvato il 23 aprile, Von der Leyen aveva dichiarato che nella riunione del 4 marzo i ministri dell’Economia europei aveva discusso “la possibilità di prendere a prestito denaro congiuntamente, i cosiddetti coronabonds, e le Eccl, uno strumento precauzionale del Mes”. Il pacchetto approvato ora prevede il piano Sure, piano Bei, linee di credito del Mes e Recovery Fund e la Commissione ora deve presentare una proposta sul Recovery Found che il collegio discuterà già domani.

PROSEGUI LA LETTURA

Ursula Von der Leyen: “La crisi è appena iniziata” é stato pubblicato su Polisblog.it alle 14:38 di Tuesday 28 April 2020