Federturismo: Covis 19 paragonato a infortunio dul lavoro. Follia

0
94
Questo post è stato pubblicato qui

«Per le imprese del turismo non c’è tregua: alla preoccupazione non solo per la crisi, le perdite e l’incertezza sulle regole per la riapertura, si aggiunge anche quella della responsabilità di cui si dovranno fare carico i datori di lavoro in caso di un malaugurato contagio», dichiara la vice presidente di Federturismo Confindustria Marina Lalli. […]→