La bottiglia che nasconde al suo interno una tazza

0
134
Questo post è stato pubblicato qui

Si chiama Hitch ma non ci sono né Will Smith né donne da conquistare, bensì un prodotto concepito per ridurre sprechi e rifiuti. Nello specifico, l’ambizione è contribuire all’abbattimento dei circa 300 miliardi di bicchieri cartacei che ogni anno finiscono in discarica. Per farlo alcuni imprenditori californiani hanno pensato a una tazza rimovibile e sigillata, integrata nella parte inferiore di una bottiglia di acqua. Entrambi in acciaio inossidabile e dalle dimensioni standard – bottiglia da 0,5 litri, tazza da 350 millilitri – la loro unione consente di avere una riserva d’acqua sempre a disposizione e di evitare l’utilizzo di bicchieri e tazze monouso per prendere un caffè.

Per agevolare la diffusione, inoltre, Hitch conta su un portabicchieri interno che permette di trasportare bottiglia e tazza con una mano, poiché la seconda si attacca alla parte superiore della prima. Già prenotata da più di tremila persone, Hitch si può acquistare qui al prezzo di 60 euro, con spese di spedizione incluse e consegna dal prossimo ottobre.

The post La bottiglia che nasconde al suo interno una tazza appeared first on Wired.