Netflix cancellerà in automatico i profili inattivi da lungo tempo

0
92
Questo post è stato pubblicato qui
netflix
Netflix (foto Andrea Gentile/Wired)

Netflix ha deciso che, per aiutare i suoi utenti distratti a risparmiare soldi, eliminerà in automatico gli account che risultano essere inattivi per molto tempo. La società di streaming video ha notificato la sua decisione con un’email agli utenti che non hanno guardato nulla nel loro primo anno d’iscrizione o che non guardano Netflix da più di due anni.

Ogni tanto capita di dimenticarsi di aver attivato un servizio e di scoprirlo nel momento in cui si guarda l’estratto conto della carta di credito. Pertanto, per evitare di approfittarsi degli utenti che non usufruiscono del servizio da molto tempo, Netflix ha deciso di interrompere l’abbonamento di chi non lo usa.

Inviando questa email la società ha deciso di applicare queste regole a tutti i suoi utenti “Chiediamo a tutti coloro che non guardano nulla su Netflix da un anno da quando si sono abbonati, di confermarci che vogliono mantenere la loro iscrizione. E faremo lo stesso per chiunque abbia smesso di guardarlo da più di due anni”, informa la società.

Se gli utenti contattati non risponderanno all’email il servizio di streaming annullerà automaticamente il loro account. La società ha specificato che dopo lo stop i dati degli utenti verranno conservati per i successivi 10 mesi. Se in quell’arco di tempo un utente decidesse di ritornare a usufruire del servizio, riattivando il profilo ritroverebbe i contenuti preferiti salvati nella lista, gli account che condividono l’abbonamento, le preferenze di visualizzazione e i dettagli personali.

Secondo Netflix gli utenti inattivi coinvolti in questo tipo di procedimento rappresentano meno dello 0,5% dei 182 milioni di abbonati.

 

The post Netflix cancellerà in automatico i profili inattivi da lungo tempo appeared first on Wired.