Come eliminare la pancia velocemente e sgonfiarla

0
162
Questo post è stato pubblicato qui

Quando ci si vuole rimettere in forma, la zona addominale è senza dubbio l’indiziata numero uno da ridurre e tonificare. Il flat stomach, come dicono i guru del fitness d’Oltreoceano, è il sogno un po’ di tutti, ma avere i muscoli scolpiti è solo l’ultimo step del processo, che inizia con una riduzione del girovita, senza scordare di sgonfiare la pancia.

Un’alimentazione sbagliata o squilibrata, problemi di allergie o intolleranze, irregolarità a livello intestinale, sono alcune delle cause di un addome gonfio e non in salute. È quindi necessario partire dalle buone abitudini e da una dieta sgonfiante per avere un vitino più asciutto, il modo più veloce per sentirsi anche più a proprio agio con lo specchio.

Prima di parlare delle strategie per eliminare la pancia velocemente e sgonfiarla, iniziamo col dire che una delle prime cose da fare è risolvere eventuali problemi di stress cronico. Il male del nostro secolo non è solo deleterio per la salute mentale, ma anche per la silhouette, in quanto il grasso viscerale contiene quattro volte più recettori di cortisolo rispetto a quello sottocutaneo.

Il che significa che l’ormone dello stress è strettamente legato alla forma fisica, soprattutto alla magrezza o meno della fascia addominale. Se manteniamo una routine quotidiana comprendente attività che ci fanno scaricare la tensione, dagli sport di resistenza allo yoga fino alla meditazione, non solo ne gioverà la testa, ma anche la figura.

Vediamo ora nel dettaglio alcuni modi veloci per eliminare la pancia:

  • Ridurre al minimo zucchero e sale – Il che si traduce non solo nel limitare i dolci e i prodotti confezionati, ma anche fare attenzione alle etichette di quelli insospettabili. Lo zucchero è presente in succhi di frutta, passate di pomodoro, conserve e pur senza accorgercene, rischiamo di ingurgitarne più del necessario, inficiando la dieta. Il sale invece è responsabile della tanto odiata ritenzione idrica, quindi ridurlo drasticamente è un grande aiuto per sgonfiare la pancia.
  • Fare attenzione alle troppe fibre – Le fibre sono un toccasana per la salute, ma eccedere con frutta e verdura o cereali integrali può aumentare gonfiore e flatulenza. Lo stesso discorso vale per i legumi, che vanno consumati ma con moderazione e preferibilmente passando le bucce per evitare che fermentino nel nostro apparato gastrointestinale.
  • Bere molta acqua – La disidratazione, problema tipico della stagione calda, è direttamente connesso con la ritenzione di liquidi. Se non beviamo acqua il corpo tenderà a trattenere nel corpo tutta quella che può all’interno dei tessuti, mostrando i classici inestetismi di pelle a buccia d’arancia ed edema addominale.
  • Fare attività fisica – Per una pancia scolpita è bene mettere in conto attività aerobica, come corsa o camminata veloce, unita a quella anaerobica mirata. I classici esercizi per gli addominali alti, bassi e obliqui sono da mettere in conto per tonificare la muscolatura della pancia e farla apparire più in forma già dopo una settimana di allenamenti quotidiani.
  • Seguire una dieta equilibrata e priva di sostanze irritanti – Mangiare bene e in modo sano, assumendo le giuste proporzioni di carboidrati, proteine e grassi è essenziale per una salute di ferro e anche per una pancia piatta. Ma prima di iniziare un nuovo regime alimentare facciamo un test per le intolleranze alimentari, in modo da poter escludere cibi potenzialmente irritanti e dannosi sia per la salute sia per la forma fisica.

Ricordiamoci anche che, se siamo reduci da cure antibiotiche, un ciclo di probiotici può aiutarci a ripristinare la flora intestinale sgonfiando anche la pancia.

Foto | Pixabay

Come eliminare la pancia velocemente e sgonfiarla pubblicato su Benessereblog.it 31 maggio 2020 06:04.