Da TikTok a Huawei, ecco le offerte di lavoro nel digitale a luglio

0
45
Questo post è stato pubblicato qui
BERLIN, GERMANY – FEBRUARY 02: In this photo illustration the logo of chinese media app for creating and sharing short videos TikTok, also known as Douyin is displayed on a smartphone on February 02, 2020 in Berlin, Germany. (Photo by Thomas Trutschel/Photothek via Getty Images)

Dalla cybersecurity al marketing, dalle tecnologie in cloud al copywriting: ecco alcune posizioni offerte dalle aziende in Italia in ambito digitale per luglio. Non mancano nemmeno le occasioni di formazione con stage e tirocini in grandi realtà multinazionali.

Il mercato del lavoro è condizionato dalla pandemia coronavirus, con il pil in calo del -8,3% nel 2020 e parziale ripresa del +4,6% nel 2021: questa la previsione dell’Istat nell’ultimo rapporto su Le prospettive per l’economia italiana nel 2020-21. L’evoluzione dell’occupazione, misurata in termini di unità lavorative per anno (Ula), è prevista in linea con il pil, con una brusca riduzione nel 2020 (-9,3%) e una ripresa nel 2021 (+4,1%).

Nell’anno corrente il tasso di disoccupazione dovrebbe scendere al 9,6% (dal 10% del 2019), con un contestuale aumento degli inattivi. L’indice tornerà di nuovo a crescere nel 2021 (10,2%). “Il percorso di ripresa dell’occupazione appare difficile e lungo ed è atteso evolversi congiuntamente ad un graduale aumento della disoccupazione e una riduzione dell’occupazione e dell’inattività”, specifica l’Istat.

Bosch

Il gruppo Bosch impiega circa 410mila collaboratori in tutto il mondo e ha generato vendite per 78,5 miliardi di euro nel 2018. La compagnia, impegnata nel mercato dell’Iot per smarthome, smart city, mobilità connessa e manifatturiero connesso offre diverse posizioni in ambito digitale (qui tutte le posizioni).

Asic Digital design engineer (Milano): lavorerà nel centro design Bosch Senortec, per sviluppare nuovi circuiti e moduli digitali per segnale misto Asic (Application Specific Integrated Circuit), progettare nuovi circiuiti digitali e procedure, implementare le funzioni specifiche per il cliente, creando algoritmi, simulazioni e svolgendo le verifiche. Richiesta laurea in Elettronica, Ingegneria, Fisica o Informatica, comprensione eccellente dei circuiti di design digitale e conoscenza nella progettazione Asic.

Embedded software engineer (Torino): dovrà sviluppare programmi per prodotti embedded nel settore automotive, con focus sull’architettura Autosar adaptive. La figura lavorerà sui progetti interni e se necessario anche per soddisfare alcune richieste particolari dei clienti. Chiesta laurea in informatica, Elettronica ed Ingengeria, richiesta esperienza nel settore di almeno due anni.

Lead management & Digital Marketing (stage a Cernusco sul Naviglio): dovrà effettuare l’analisi di mercato e dei competitor nelle attività di marketing digitale, aiutare a progettare e implementare le attività.

Generali

Multinazionale presente in 60 Paesi e con oltre 80mila impiegati, Generali è alla ricerca di diverse figure per la divisione It & Trasformazione.

Junior business analyst (Milano) con 1-2 anni di esperienza, laureato in Finanza o Informatica, conoscenza del settore degli investimenti e del mercato dei capitali.

Cyber security specialist (Milano), con 3-5 anni di esperienza, laurea, certificazione di settore. Dovrà implementare i requisiti di sicurezza nelle iniziative di progetto, valutandoli insieme ad altri reparti, supportare la gestione dei problemi di cybersecurity.

Cloud Engineer (Mogliano Veneto – Treviso), laureato in informatica, con forti competenze sui provider cloud pubblici (Google, Aws, Azure), conoscenza dei linguaggi di scripting.

Security event management specialist (Mogliano Veneto – Treviso), che dovrà sviluppare e mantenere l’infrastruttura Security information and Event Management (Siem).

Senior IT project manager (Italia) con esperienza pluriennale, responsabile dei servizi business per la consegna e la manutenzione del progetto, dovrà supportare l’esecuzione dell’applicazione e coordinare i fornitori, dando la sua validazione al progetto tecnico e all’architettura delle soluzioni.

Kiwi

Kiwi digital cerca un senior copywriter con almeno 5/6 anni di esperienza in agenzia, che sappia gestire in autonomia ogni fase del lavoro, dall’idea allo sviluppo completo del progetto. La figura ricercata è in grado di concepire e realizzare concept creativi e testi campagne di comunicazione integrata, social e adv, dotata di eccellenti abilità di scrittura, doti creative e pensiero strategico.

Dovrà realizzare progetti di comunicazione integrata per i clienti dell’agenzia e per il new business, gestire il rapporto diretto con il cliente, con brief e presentazioni, creare contenuti digitali e non per web, social media, campagne influencer, eventi di brand,
lavorare sia in autonomia che in team nel reparto creativo.

Huawei

Secondo brand a livello mondiale per la produzione di telefonini, Huawei cerca in Italia (Milano) un coordinatore marketing con esperienza nel settore e conoscenza fluente di cinese e inglese, che dovrà promuovere e assistere il team marketing in tutte le attività: pubbliche relazioni, eventi, social, media, ingaggio di opinion leader.

La posizione sarà fornita da un partner in outsourcing di Huawei, e farà parte del team marketing con l’obiettivo di raggiungere obiettivi di vendita e mettere in atto strategie sui prodotti a 360 gradi (Smartphone, PC, wearable, auricolari…)

Huawei ha aperto anche altre posizioni in Italia, a cominciare da un key account manager, responsabile del portfolio smart device, in particolare per i Pc, tablet, wearable router e tutta la famiglia di non-smartphone. La figura sarà responsabile dei Kpi e della crescita di lungo termine. Richiesta esperienza di 3-5 anni nella vendita dell’elettronica di consumo, laurea.

Uno specialista e-commerce (posizione in outsourcing), con almeno un anno di esperienza e conoscenza del cinese. Dovrà occuparsi della corretta presentazione dei prodotti nel sito, garantire l’assortimento, preparare i report di performance e monitorare le strategie dei competitor.

Un ecosystem chief experience officer, che dovrà analizzare tutti i punti di contatto di Huawei con il pubblico in Italia, analizzare tutti i problemi alla base di esperienze non positive con la clientela, elaborando le strategie per migliorare. Un coordinatore (in outsourcing), dovrà sviluppare soluzioni verticali per la crescita in ambito business, sulla base delle richieste specifiche dei top partner, aumentare le funzioni della piattaforma Huawei Mobile Services, seguire l’applicazione delle soluzioni digitali coordinate per i partner locali. Richiesta laurea ed esperienza di almeno due anni nella progettazione e implementazione di servizi e prodotti digitali.

Realme

Con una crescita globale del +157% (anno su anno), la cinese Realme è diventata nel primo trimestre 2020 il sesto produttore globale di smartphone (7,2 milioni di device consegnati fra gennaio e marzo). Ora, l’azienda cerca un manager per le pubbliche relazioni con almeno tre anni di esperienza nello stesso settore, che dovrà contribuire a formulare strategie di comunicazione anche in diversi Paesi. La figura dovrà progettare programmi di promozione del brand, attività di marketing online e offline, condurre ricerche di mercato, monitorare le rassegne stampa.

TikTok

Per il settore Marketing – Pubbliche relazioni, TikTok sta cercando a Milano un manager della comunicazione con esperienza in grado di condurre programmi di comunicazione consumer e business del noto social network emergente, dedicato ai video brevi.

Il ruolo della figura ricercata sarà finalizzato allo sviluppo della reputazione di brand in Italia, farà parte di un team europeo più ampio e fare riferimento al responsabile della comunicazione in Italia.

Dovrà quindi sviluppare progetti e iniziative per coinvolgere l’audience, lavorare con i team prodotto, business solutions, marketing e policy, anche in merito a collaborazioni, lanci di prodotto, opportunità di marketing e programmi di corporate social responsibility.

Il manager della comunicazione dovrà quindi sviluppare messaggi, contenuti e iniziative proattive di comunicazione, collaborando con team cross funzionali per quanto riguarda i blog post o media pitch, lavorare con i media italiani, costruire relazioni quotidiane, preparare materali di brefing, gestire le agenzie esterne di Pr e altri fornitori.

Richiesta laurea in comunicazione, giornalismo, relazioni pubbliche o campo correlato, 5-7 anni di esprienza nel settore, abilità di presentazione, inglese fluente, capacità di organizzazione e gestione, creatività e abilità nel costruire campagne di comunicazione

Würth

Würth cerca di un data warehouse architect, con contratto a tempo pieno e indeterminato, per sviluppare i flussi di caricamento dati per il data warehouse aziendale e costruire e gestire gli ambienti di consultazione delle informazioni aziendali. La figura dovrà analizzare e creare flussi informatici tramite lo strumento di Etl, gestire dati nel database, creare procedure per la raccolta degli stessi da diverse sorgenti, processare e verificare l’integrità dei dati utilizzati, gestire le tabelle e costruire gli ambienti di consultazione, presentando i dati in modo chiaro ed efficace.

Chiesta esperienza nell’uso di Sql, laurea in discipline scientifiche, ottime capacità analitiche, problem solving con atteggiamento innovativo, conoscenza della lingua italiana e inglese (e/o tedesca), pacchetto SAP Business Warehouse, database Oracle, software Etl Talend, Hadoop. Sede di lavoro Egna (Bolzano).

Ema

Un tirocinio di 10 mesi nella sede dell’Agenzia europea dei medicinali ad Amsterdam, dall’1 ottobre, a tempo pieno (40 ore a settimana) con stipendio mensile di 1.360 euro, oppure proporzionato alle formule di stage part time (80% o 50%, combinato con Erasmus, programma simile o dottorato) e con un contributo di viaggio per raggiungere e lasciare l’agenzia. L’Ema è alla ricerca di candidati da tutta l’Unione europea per diversi stage in ambito digital, con deadline il 15 luglio.

Digital business transformation, data analytics, Enterprise data management, HR digitalization, Online & Corporate design sono solo alcune delle posizioni proposte (qui tutti gli stage). È necessario aver conseguito una laurea negli ultimi 12 mesi, oppure essere uno studente Erasmus o in dottorato, avere conoscenza C1 dell’inglese e di un’altra lingua dell’Unione.

Alcune fra le discipline di laurea incluse nella ricerca sono matematica, statistica, informatica, data science, quality management, business computer science, Ingegneria, amministrazione pubblica, scienze sociali.

Un mentor seguirà il tirocinante stabilendo gli obiettivi di apprendimento, monitorandone il progresso su basi regolari. Previsto anche un programma di crescita basato su workshop, meeting e opportunità di sviluppo delle competenze.

Pirelli

Per uno stage nel settore IT & Digital solutions, Pirelli cerca un laureato in Informatica e Ingegneria informatica, interessato a lavorare con tecnologie di cloud computing e automazione, nel dipartimento Innovazione digitale che si avvale dei più moderni servizi cloud soprattutto della piattaforma AWS.

È richiesta la conoscenza di base dei concetti di cloud computing e delle piattaforme come AWS, Gcp, Azure, Alibaba e Ibm cloud. La figura dovrà sviluppare, mantenere ed evolvere le soluzioni in cloud, supportare il tem dei prodotti digitali, esplorare nuove soluzioni tecnologiche e trovare use case, mantenere il dipartimento aggiornato sugli ultimi trend, fissare linee guida di design e best practice.

Per uno stage come Business intelligence data analyst, Pirelli cerca un laureato in Data science o con master in Data analytics (con inglese fluente) per il team di Business Intelligence Analysis del dipartimento digitale. Il team raccoglie dati ed elabora soluzioni per i team Business e IT e la risorsa dovrà svolgere analisi di Business intelligence, concentrata su backend e frontend, ricevere, comprendere e lavorare su richieste di sviluppo di business, per integrarle nelle soluzioni esistenti, svolgere attività di cloud.

Altri due gli stage proposti da Pirelli: un Business controlling (amministrazione e controllo) e un Progettista meccanico stampi (settore ricerca e sviluppo). In quest’ultimo caso, il candidato alle dipendenze del Responsabile delle linea di prodotto, si occuperà dell’approvvigionamento degli stampi per la produzione di pneumatici.

The post Da TikTok a Huawei, ecco le offerte di lavoro nel digitale a luglio appeared first on Wired.