Umberto Bossi ricoverato, il figlio Renzo: “Solo controlli, nessuna emergenza”

0
80
Questo post è stato pubblicato qui

Renzo Bossi rassicura sul ricovero del padre Umberto, che da ieri sera si trova nel reparto di gastroenterologia dell’ospedale di Varese. Il senatur, che oggi ha 78 anni, non sarebbe in gravi condizioni.

“Abbiamo massima fiducia nei sanitari dell’ospedale Circolo di Varese, purtroppo, per le misure previste anti-covid, in questo momento non possiamo essere con lui” spiega all’Adnkronos Renzo Bossi.

“Conosciamo qualità e efficienza di chi lo sta curando” aggiunge il figlio del fondatore della Lega che poi precisa: “Il ricovero è per dei controlli, ha fatto una gastroscopia, fortunatamente non c’è nessuna emergenza, era un esame che non avevamo potuto fare negli scorsi mesi per l’emergenza Covid”.

Sempre all’Adnkronos il deputato Matteo Bianchi, segretario della Lega di Varese, conferma che le condizioni di Bossi “non sono gravi, non so esattamente cosa abbia ma so che è ricoverato da circa 36 ore. Tutti quanti speriamo che possa rimettersi presto e ci auguriamo che possa superare questo malanno”.

PROSEGUI LA LETTURA

Umberto Bossi ricoverato, il figlio Renzo: “Solo controlli, nessuna emergenza” é stato pubblicato su Polisblog.it alle 15:01 di Saturday 04 July 2020