COVID-19, Galli: “Siamo in grado di gestire i focolai”

0
65
Questo post è stato pubblicato qui

I casi di COVID-19 stanno aumentando anche in Italia, anche se al momento in modo nettamente più lieve di quanto sta accadendo in Paesi come Francia, Spagna o Germania, che stanno facendo i conti con la seconda ondata dall’epidemia.

Ad oggi, però, la situazione in Italia non sembra preoccupante come qualche mese fa e anche un esperto come Massimo Galli, direttore del reparto di Malattie infettive all’ospedale Sacco di Milano, si è detto convinto che l’Italia è in grado di gestire i focolai che stanno comparendo da una parte all’altra del Paese.

I numeri attuali dei contagi sono dovuti a focolai isolati che si accendono in varie parti della penisola. Sottolineano che il virus c’è, continua a serpeggiare, senza diffondersi come in un recente passato.

Intervistato da Quotidiano Nazionale, Galli ha invitato alla massima cautela, ma si è detto comunque fiducioso:

Tutto sta nella capacità di individuare tempestivamente la presenza del virus. Non è ancora il momento in cui possiamo permetterci treni e mezzi di trasporto stipati.

PROSEGUI LA LETTURA

COVID-19, Galli: “Siamo in grado di gestire i focolai” é stato pubblicato su Polisblog.it alle 10:49 di Saturday 08 August 2020