Addio a Altered Carbon, cancellata la serie cyber punk

0
56
Questo post è stato pubblicato qui

altered carbon

Nella maggior parte dei casi, le serie tv recenti, in questo ipertrofico mercato produttivo, arrivano se va bene alla terza stagione prima di terminare il proprio percorso. Non sarà il caso di Altered Carbon, la serie fantascientifica creata da Laeta Kalogridis a partire dall’omonimo romanzo del 2002 firmato da Richard K Morgan. La serie dai toni cyber punk era ambientata in un futuro in cui la mortalità è stata vinta trasferendo la coscienza umana in diversi corpi replicati geneticamente e chiamati involucri: grazie a questo espediente la produzione poteva avere un andamento antologico, con la prima stagione incentrata sul mercenario Takeshi Kovacs a cui viene dato il corpo dell’attore Joel Kinnaman, e la seconda ambientata 30 anni dopo in cui al protagonista vengono date le fattezze di Anthony Mackie.

Nonostante questo meccanismo avesse le potenzialità di un continuo rinnovamento narrativo (e di cast), Netflix, la piattaforma di streaming che la diffondeva, ha deciso di non rinnovare la serie oltre al secondo ciclo di episodi diffuso lo scorso febbraio. Pare che la decisione sia stata presa in termini di redditività, nel senso che i costi di produzione si sono dimostrati troppo alti rispetto al risultato ottenuto in streaming. Non c’entrano invece i motivi legati alla pandemia di coronavirus, che invece ha affossato altre produzioni Netflix recenti che non sono state rinnovate, come I’m Not Okay With This e The Society, entrambe giunte al termine dopo appena una stagione.

Altered Carbon non è comunque un caso isolato. Negli scorsi mesi la piattaforma ha annunciato a dire il vero parecchie cancellazioni trasversali, da Messiah a V Wars, passando per October Faction, Aj and the Queen, Turn Up Charlie e Spinning Out, tutte eliminate dal calendario di produzione dopo una sola stagione. Allo stesso modo molte altre serie forti, come La casa di carta, Sabrina, Ozark, Dead to me, Grace and Frankie e Atypical termineranno dopo il prossimo ciclo di episodi. In qualche modo è evidente il tentativo di Netflix di rinnovare costantemente il proprio catalogo soprattutto in un contesto competitivo sempre più agguerrito e imprevedibile. Di sicuro continua il suo impegno sul fronte sci-fi, dato che la produzione dell’anno scorso Another Life è stata rinnovata per altri episodi mentre il 4 settembre debutterà l’epica spaziale Away con Hilary Swank.

The post Addio a Altered Carbon, cancellata la serie cyber punk appeared first on Wired.