Coronavirus, bollettino 21 settembre 2020: +1.350 nuovi positivi, 110 persone ricoverate in più

0
17
Questo post è stato pubblicato qui

Il bollettino diffuso dalla Protezione Civile e dal Ministero della Salute sulla diffusione del contagio da coronavirus COVID-19 in Italia fa emergere un lieve calo nel numero dei nuovi positivi – 1.350 contro i 1.587 comunicati ieri – ma con un calo consistente dei tamponi, passati dai 83.428 ai 55.862 delle ultime 24 ore.

Come al solito, però, l’attenzione deve concentrarsi su due aspetti: le persone ricoverate con sintomi (+110 in 24 ore) e quelle che necessitano della terapia intensiva, salite di 10 unità nelle ultime 24 ore per un totale di 232 persone.

In particolare, i dati più rilevanti sono i seguenti:

– 1.350 nuovi casi (ieri erano stati 1.587)
– 299.506 casi totali
– 17 morti (ieri erano stati 15)
– 35.724 morti in totale
– 352 nuovi guariti (ieri erano stati 635)
– 232 persone in terapia intensiva (ieri erano 222)
– 218.703 dimessi e guariti in totale
– 42.372 persone in isolamento domiciliare
– 2.475 persone ricoverate con sintomi (ieri erano 2.365)
– 45.079 attualmente positivi
– 55.862 tamponi effettuati (ieri erano stati 83.428, 10.488.676 in totale)

Questa è la distribuzione degli attualmente positivi tra le regioni italiane:

9.076 in Lombardia (+90)
4.618 in Emilia-Romagna (+116)
2.358 in Piemonte (+57)
3.134 in Veneto (+103)
5.840 nel Lazio (+198)
3.018 in Toscana (+84)
1.525 in Liguria (+64)
4.897 in Campania (+243)
650 nelle Marche (+17)
2.189 in Puglia (+81)
2.348 in Sicilia (+75)
558 a Trento (+2)
696 in Friuli Venezia Giulia (+13)
739 in Abruzzo (+72)
440 a Bolzano (+20)
1.714 in Sardegna (+64)
468 in Umbria (+5)
468 in Calabria (+12)
48 in Valle d’Aosta (+2)
163 in Basilicata (+1)
132 in Molise (+31)

The post Coronavirus, bollettino 21 settembre 2020: +1.350 nuovi positivi, 110 persone ricoverate in più appeared first on Blogo.it.