Gravidanza: qual è il migliore stile di vita per la futura mamma?

0
68
Questo post è stato pubblicato qui

Qual è il miglior stile di vita per una donna in dolce attesa? Sappiamo bene che l’obesità in gravidanza rappresenta un problema molto importante, poiché potrebbe comportare un aumento del rischio di complicazioni, e potrebbe persino influenzare la salute a lungo termine sia della mamma che del bambino.

Possiamo affermare che l’obesità rappresenta dunque un fattore di rischio per la salute delle future mamme, ma perdere peso repentinamente, specialmente quando si aspetta un bambino, è assolutamente sconsigliato. Come fare dunque a proteggere la nostra salute e quella del futuro bebè? Migliorando lo stile di vita! A spiegarci cosa bisognerebbe fare sono i membri del King’s College di Londra, i quali hanno esaminato alcuni fattori che potrebbero migliorare la salute delle future mamme e quella del bambino.

In particolar modo, una dieta prenatale sana e bilanciata, e un intervento di attività fisica potrebbero influire positivamente sulla salute delle donne e dei loro figli, anche a distanza di tre anni dalla nascita del bebè.

Dallo studio è emerso che i bambini le cui mamme facevano sport e conducevano uno stile di vita più sano in gravidanza avevano anche una migliore frequenza cardiaca rispetto a quelli nati dalle mamme più sedentarie. Gli autori sottolineano che una frequenza cardiaca a riposo più elevata in età adulta è associata a problemi seri come ipertensione e disfunzione cardiovascolare.

I consigli per vivere meglio in gravidanza e proteggere la salute del bambino

A conti fatti dunque, per proteggere la salute della mamma e del bambino sarebbe sufficiente:

Questa ricerca mostra che un intervento sullo stile di vita nelle donne in gravidanza, incentrato sul miglioramento della dieta e sull’aumento dell’attività fisica, è associato a un miglioramento della funzione cardiovascolare nel bambino a tre anni di età e a un miglioramento della dieta delle madri, tre anni dopo il termine dell’intervento.

Gli esperti puntano adesso a scoprire se tali effetti benefici si mantengono anche a distanza di 8-10 anni dalla nascita del bambino.

via | ScienceDaily

Foto di Markus Winkler da Pixabay

Gravidanza: qual è il migliore stile di vita per la futura mamma? pubblicato su Benessereblog.it 21 settembre 2020 13:00.