Regionali 2020: exit poll, i primi dati. Zaia in testa in Veneto, in Toscana Centrosinistra avanti

0
50
Questo post è stato pubblicato qui

REGIONALI VENETO. Per le elezioni regionali in Veneto il primo exit-poll Rai dà il candidato del centrodestra Luca Zaia, governatore leghista uscente, al 72-76%, il candidato del centrosinistra Arturo Lorenzoni è al 16-20%. La copertura del campione dell’exit poll di Opinio Italia per la Rai è pari all’80%.

REGIONALI TOSCANA. Il primo exit-poll Rai relativo alle elezioni regionali in Toscana mostra il candidato del centrosinistra Eugenio Giani al 43,5%-47,5% dei voti e la candidata del centrodestra Susanna Ceccardi al 40-44%, per una copertura del campione pari all’80%.

REGIONALI PUGLIA. Alle elezioni regionali in Puglia, sempre secondo il primo exit poll del Consorzio Opinio Italia per Rai, è pareggio tra il candidato del centrosinistra Michele Emiliano (goverantore uscente) dato al 39-43% e il candidato del centrodestra Raffaele Fitto, al 39-43%. La candidata presidente del Movimento 5 Stelle Antonella Laricchia è sopra il 10%, all’11-15% e Ivan Scalfarotto tra l’1 e il 3%. La copertura del campione è all’80%.

REGIONALI CAMPANIA. Il primo exit poll Rai sui risultati delle elezioni regionali in Campania dà il candidato di centrosinistra Vincenzo De Luca, governatore uscente, in testa con il 54-58% dei voti e il candidato del centrodestra Stefano Caldoro doppiato, al 23-27% dei consensi. La candidata 5 Stelle Valeria Ciarambino è al 10,5-14,5%, Giuliano Granato tra l’1 e il 3 per cento.

(in aggiornamento)

PROSEGUI LA LETTURA

Regionali 2020: exit poll, i primi dati. Zaia in testa in Veneto, in Toscana Centrosinistra avanti é stato pubblicato su Polisblog.it alle 13:52 di Monday 21 September 2020