Nokia porta il 4G sulla Luna

0
60
Questo post è stato pubblicato qui
luna
(foto: Nasa)

Mentre sulla Terra di discute di reti 5G, Nokia si prepara a impiantare il primo sistema di comunicazione 4G sulla Luna. L’azienda finlandese di telefonia è stata scelta dalla Nasa come fornitore delle missioni spaziali Artemis per la connettività Lte/4G. Facendo leva sulla nostra lunga storia di successo nelle tecnologie spaziali, dalla comunicazione satellitare all’avanguardia alla scoperta della radiazione di fondo cosmica a microonde prodotta dal Big Bang, stiamo ora costruendo la prima rete di comunicazione cellulare sulla Luna”, ha dichiarato Marcus Weldon, responsabile tecnologico di Nokia e presidente di Nokia Bell Labs

Le innovazioni del Nokia Bell Labs saranno utilizzate per aiutare a spianare la strada verso una presenza umana sostenibile sul suolo lunare, creando e distribuendo la prima soluzione a basso consumo energetico, ultracompatta, protetta da crittografia end-to-end e resistente nello spazio entro la fine del 2022.

La rete lunare di Nokia sarà costituita da una stazione base Lte (long term evolution) con funzionalità Epc (evolved packet core) integrate, apparecchiature utente Lte, antenne a radiofrequenza e software di controllo di operazioni e manutenzione ad alta affidabilità. “La soluzione è stata appositamente progettata per resistere alle dure condizioni del lancio e dell’atterraggio lunare e per operare nelle condizioni estreme dello spazio”, ha spiegato Nokia.

Nokia prevede l’integrazione della rete 4G lunare nel Nova-C Lunar Lander, il veicolo spaziale creato da Intuitive Machines che permetterà alle missioni Artemis di scaricare i carichi con i materiali necessari per costruire le basi sulla Luna. L’azienda finlandese ha scelto di sfruttare la tecnologia 4G poiché è l’ideale per “fornire il tipo di connessione wireless di cui hanno bisogno gli astronauti“. Questa tecnologia fornirà le capacità comunicative essenziali per le numerose operazioni che gli astronauti dovranno svolgere e che richiedono una trasmissione di dati come il controllo remoto dei rover lunari, lo streaming video ad alta definizione, la trasmissione di input di comando e controllo o la navigazione in tempo reale.

The post Nokia porta il 4G sulla Luna appeared first on Wired.