Cosa si dice dei prossimi coprifuoco e dpcm allo studio del governo

0
28
Questo post è stato pubblicato qui
(foto: Massimo Di Vita/Archivio Massimo Di Vita/Mondadori Portfolio via Getty Images)

Dopo gli ultimi dpcm del 14 ottobre e del 19 ottobre, il governo sta valutando la possibilità di emetterne un altro, sull’onda dei nuovi coprifuoco e delle misure sempre più restrittive decise negli ultimi giorni da Regioni come Lombardia e Campania. Dopo l’ultimo decreto (in vigore fino al 13 novembre), si era detto che per osservarne gli effetti sull’andamento dei contagi di Covid-19 serviranno almeno una decina di giorni. Un periodo di valutazione che potrebbe essere troppo lungo, tuttavia, visto l’evolversi della curva epidemiologica. Per questo, nelle ultime ore, su numerose fonti mediatiche ha iniziato a circolare la notizia che il governo Conte bis starebbe ragionando su un nuovo dpcm, che potrebbe prevedere un coprifuoco notturno nazionale dalle 23, una limitazione agli spostamenti tra le regioni e la chiusura di piscine e palestre. 

Tuttavia, “allo stato attuale” queste rimangono solo “mere ipotesi”, secondo fonti di Palazzo Chigi, che all’Ansa riferiscono che “non si può escludere che possano essere adottati nelle prossime settimane altri provvedimenti, ma non significa affatto che siano state già prese delle decisioni o nuove misure”. Il principale obiettivo rimane “evitare a tutti i costi un nuovo lockdown” su scala nazionale, a pochi mesi dal Natale. Questo insiste a ripetere il presidente del Consiglio Giuseppe Conte, lasciando così in mano agli amministratori locali e regionali la responsabilità di imporre nuove misure restrittive o meno. 

Intanto, dal ministero per gli Affari regionali guidato da Francesco Boccia è arrivata la conferma che il governo sta lavorando a un protocollo su delle linee guida per uniformare le strette anti-contagio a livello locale, fissando regole che possano essere condivise dalle diverse Regioni e Province autonome. Infatti, oltre a Lombardia e Campania anche Lazio, Piemonte e Liguria hanno emesso delle nuove e più rigide ordinanze per il contenimento del Covid-19, che entreranno in vigore da questo fine settimana.

The post Cosa si dice dei prossimi coprifuoco e dpcm allo studio del governo appeared first on Wired.