Coronavirus: le donne rispettano di più le regole e i protocolli

0
53
Questo post è stato pubblicato qui

La lotta al Coronavirus si vince con attenzione, igiene e distanziamento sociale. Lavarsi le mani, usare la mascherina e stare a distanza dagli altri sono le uniche armi che abbiamo a disposizione per evitare il contagio. La scorsa primavera le donne si sono ammalate molto meno rispetto agli uomini. I motivi sono da cercare nella maggiore responsabilità delle donne che, sin da subito, hanno avuto paura del virus e non lo hanno sottovalutato.

Uno studio italiano condotto dall’Università Bocconi e pubblicato su Proceedings of the National Academy of Sciences, conferma la minore vulnerabilità delle donne e da un’idea su come aiutare gli uomini a proteggersi. Secondo uno degli autori dello studio, potrebbe essere utile una campagna di prevenzione mirata agli uomini, in cui ci si rivolge solo a loro.

Coronavirus: c’è differenza tra donne e uomimi

Il progetto internazionale REPEAT (REpresentations, PErceptions and ATtitudes on Covid-19) ha fatto un sondaggio a livello globale per un totale di21.649 intervistati in Australia, Austria, Francia, Germania, Italia, Nuova Zelanda, Regno Unito e Usa.

Dal sondaggio è emerso che le donne, sin da subito, hanno considerato il Covid-19 un problema di salute grave, senza sminuirlo. Hanno rispettato le limitazioni alla mobilità e il distanziamento fisico e si sono premurate di proteggere se stesse e gli altri, soprattutto in famiglia.

Gli uomini sono, ad esempio, poco propensi a tossire nell’incavo del gomito, una cosa che invece le donne hanno imparato a fare. La differenza di comportamento tra uomini e donne aumenta con l’avanzare dell’età. Le attenzioni sono invece simili tra chi ha un reddito più alto e per le coppie sposate che adottano comportamenti simili. E lo sono anche tra gli uomini e le donne che sono particolarmente esposti alla pandemia per lavoro.

I numeri delle ultime settimane ci confermano che il virus Sars-Covid-19 circola in tutta Italia e che dobbiamo stare attenti, rispettare le regole e fare attenzione.

L’articolo Coronavirus: le donne rispettano di più le regole e i protocolli proviene da Benessereblog.