In Oregon una donna vestita da clown ha annunciato il bollettino dei contagi

0
55
Questo post è stato pubblicato qui

La dottoressa Claire Poche, senior advisor della Oregon Health Authority, la sanità pubblica dello stato dell’ovest degli Stati Uniti, è apparsa in video truccata e vestita da clown: niente di male, se non fosse che il fine della sua comparsa era riportare gli ultimi dati della pandemia di Covid-19 in Oregon. Con un’espressione e modi estremamente seri, Poche ha annunciato che “ad oggi, ci sono stati 38.160 casi di Covid-19 in Oregon, con 390 nuovi casi segnalati oggi. Purtroppo dobbiamo segnalare tre decessi oggi, che portano il totale statale dei decessi correlati al Covid-19 a 608”. Anche un’altra consulente sanitaria, Shimi Sharief, che appare nel video si è mascherata, indossando una tuta intera di peluche di un personaggio del film di animazione giapponese Il mio vicino Totoro.

Come si è scoperto soltanto dopo interminabili e lisergici minuti di dati su vittime e contagi, l’idea dei costumi faceva parte di una campagna delle autorità sanitarie dell’Oregon per sensibilizzare la popolazione a festeggiare Halloween in sicurezza: un argomento discusso dalle due esperte durante la diretta, che risale in realtà al 14 ottobre scorso (il suo ordine del giorno si intitola infatti Halloween and Covid-19: Celebrating Safely). Diventato in breve tempo virale sui social network, il video ha scatenato aspre critiche per l’opportunità di, beh, vestirsi da clown per parlare di persone venute a mancare, ma ha anche attirato diversa ironia. Qualcuno ha anche interpretato il tutto come un riflesso della cattiva gestione della pandemia da parte delle autorità dell’Oregon. “Oregon. Gestito letteralmente da pagliacci”, ha commentato su Twitter Douglas Murray dello Spectator.

The post In Oregon una donna vestita da clown ha annunciato il bollettino dei contagi appeared first on Wired.