Quali sono i giochi non retrocompatibili su Ps5 e Xbox Series X

0
34
Questo post è stato pubblicato qui
giochi non retrocompatibili ps5 xbox
(Foto: Microsoft / Sony)

Manca poco all’uscita delle attese Ps5 e Xbox Series X/S e tra le informazioni più cercate c’è senza dubbio quella relativa alla retrocompatibilità con i giochi delle console precedenti. La buona notizia è che entrambe le next-gen sono state nativamente progettate per riprodurre titoli rispettivamente di Ps4 e di Xbox One e soltanto una piccola fetta rimane fuori, ecco quali sono i giochi non retrocompatibili.

I giochi di Ps4 non compatibili con Ps5

A differenza di quanto ipotizzato prima del lancio, Ps5 è retrocompatibile con i giochi Ps4, ma non con le generazioni precedenti Ps4, Ps2 e la prima Playstation. Il parco di titoli che si potranno riprodurre dal primo giorno è ampio e variegato e soltanto dieci videogame su 4000 rimangono fuori dalla conta:

  • Afro Samurai 2: Revenge of Kuma Volume 1
  • DWVR
  • Hitman GO: Definitive Edition
  • Joe’s Diner
  • Just Deal With It!
  • Robinson: The Journey
  • Shadow Complex Remastered
  • Shadwen
  • TT Isle of Man: Ride on the Edge 2
  • We Sing

Onestamente, niente di trascendentale nella lista dei non compatibili. Nella pagina di supporto ufficiale si può leggere che giochi digitali e salvataggi potranno essere trasferiti tra le due console via wi-fi e si consiglia di utilizzare il vecchio controller DualShock 4 su Ps5 invece che il nuovo DualSense con i giochi di Ps4.

I giochi di Xbox One non compatibili con Series X/S

nuove xbox
(Foto: Microsoft)

La percentuale di giochi non retrocompatibili su Xbox Series X e S è paragonabile a quella dei rivali perché considera soltanto quelli che richiedono necessariamente Kinect, la videocamera in grado di captare con grande precisione i movimenti per trasformare l’utente in un controller. Come condiviso da Jason Ronald della divisione Xbox, “Dopo oltre 500000 ore di test, tutti i giochi di Xbox, Xbox 360 e Xbox One riproducibili su Xbox One a oggi sono compatibili, ad eccezione dei pochi che richiedono Kinect”.

Qualcosa di ampiamente prevedibile dato che per funzionare, appunto, richiedono l’accessorio la cui produzione è stata fermata nel 2017. Anche in questo caso la perdita è minima e va dal primissimo titolo Kinect Adventures, passa da Sonic Free Riders, Kinect Star Wars o ancora Dance Central fino all’ultimo particolare Fru che era di tipo rompicapo.

The post Quali sono i giochi non retrocompatibili su Ps5 e Xbox Series X appeared first on Wired.