Il Vaticano indaga dopo che l’account Instagram di papa Francesco ha messo like alla foto di una modella

0
27
Questo post è stato pubblicato qui
Vaticano, l'Udienza Generale del mercoledì di Papa Francesco
Photo Alfredo Falcone-LaPresse26 04 2017 VaticanNewsPope Francis wednesday’s General Audiencein the pic: Pope Francis

Il like è rimasto visibile fino al 13 novembre. Un “mi piace” dell’account Instagram ufficiale di papa Francesco a una foto in lingerie della modella brasiliana Natalia Garibotto. Un apprezzamento che non è passato inosservato e ha prodotto una valanga di meme ed è stato cavalcato dalla stessa agenzia della modella, classe 1993, che su Instagram ha un seguito di 2,2 milioni di follower. Ma che ora si è trasformato in un caso di Stato. Perché il Vaticano ha aperto un’indagine e chiesto spiegazioni proprio a Instagram su come quel “mi piace” possa essere finito proprio là.

Possiamo escludere che il ‘mi piace’ sia arrivato dalla Santa Sede”, ha affermato un portavoce al The Guardian, che ha anche precisato come sia partita una richiesta ufficiale a Instagram per risalire all’origine del like che imbarazza il Vaticano. Mentre Garibotto lo ha cavalcato per avere più visibilità, dicendo di essersi ufficialmente guadagnata un posto in paradiso.

Al netto delle dichiarazioni pubbliche, l’indagine sta passando al setaccio le azioni dello staff di social media manager che cura i profili del pontefice. L’ipotesi è che qualcuno abbia messo like pensando di farlo attraverso il proprio profilo, mentre stava operando ancora con quello di papa Bergoglio. “Il Papa non è come Donald Trump, non sta seduto a twittare tutto il giorno usando il telefono o il computer”, ha spiegato a The Guardian Robert Mickens, redattore romano dell’edizione in lingua inglese del quotidiano cattolico La Croix. Su Instagram il Papa conta 7,4 milioni di follower. 

 

The post Il Vaticano indaga dopo che l’account Instagram di papa Francesco ha messo like alla foto di una modella appeared first on Wired.