L’amore ai tempi del coronavirus

0
73
Questo post è stato pubblicato qui

L’amore ai tempi del coronavirus è inevitabilmente cambiato. A causa del distanziamento social, di un virus che è altamente contagioso e ci costringe spesso (e poco volentieri nella maggior parte dei casi a casa, di misure restrittive che non ci permettono di avere la stessa libertà di prima, anche le relazioni amorose e il dating hanno subito forti modifiche. Non siamo più quelli che eravamo in epoca pre Covid-19. E ci domandiamo se mai torneremo come prima.

MioDottore ha indagato come è cambiato l’amore dopo la proclamazione di una pandemia globale che ancora ci tiene sotto scacco. Per tre italiani su 4, il 73%, non è facile iniziare nuove relazioni in questo momento, a causa di restrizioni e limitazioni di aggregazione. Il 42% degli italiani non prende iniziative per non essere più single, vista la situazione, ma il 20% vorrebbe tanto, senza però avere i mezzi.

Per il 35% degli intervistati fare nuove conoscenze al momento è impossibile, mentre altri utilizzano app di incontri e social media (24%) o si rimettono ancora nelle mani di amici e colleghi (20%) per trovare l’anima gemella. Anche corsi e workshop online permettono di fare nuove conoscenze. Per chi si è affidato alle chat, la maggior parte crede che ci sia sempre un riscontro di verità soprattutto nelle immagini condivise. Ma gli italiani si sentono così più sicuri, grazie proprio ai filtri che questi strumenti garantiscono. Si sentono più liberi. Anche se comunque resta difficile, soprattutto quando è il momento di andare oltre la semplice conoscenza virtuale. Come fare al primo appuntamento tra mascherine, distanziamento e paura di ammalarsi o contagiare?

Come far sopravvivere l’amore ai tempi del coronavirus

Insieme alla dottoressa Giada Bruni, psicologa e psicoterapeuta di Firenze che aderisce al programma di video consulenza online attivato dalla piattaforma, MioDottore ha stilato una serie di consigli utili e pratici. Per far trionfare sempre il cuore.

  • Capire se si sta cercando un partner occasionale o qualcosa di più serio.
  • Comprendere come un tempo si entrava in relazione con le altre persone, cercando di adeguare le proprie abitudini alle nuove regole sanitarie.
  • Bisogna sempre essere consapevoli del momento che stiamo vivendo, non abbassando la guardia e usando tutte le accortezze.
  • Unire cuore e cervello.
  • Non mentire mai, essere sempre se stessi.

Foto di Monika Schröder e iqbal nuril anwar da Pixabay