Produrre un iPhone 12 Pro costa 340 euro

0
25
Questo post è stato pubblicato qui
iphone 12 pro
(Foto: Apple)

Quanto costa iPhone 12 Pro? Le risposte possono essere da 1189 euro oppure da 340 euro ed entrambe corrisponderebbero al vero perché la prima si rifà al prezzo di vendita al pubblico, mentre la seconda è la valutazione netta dei componenti montati all’interno dello smartphone una volta finito e assemblato. Il risultato può sorprendere, visto che è di quasi un quarto della richiesta finale agli utenti.

A fare i conti in tasca a Apple ci hanno pensato i giapponesi di Nikkei che hanno smontato e analizzato la componentistica di iPhone 12 Pro in collaborazione con Fomalhaut Techno Solutions. Si è così potuto calcolare il prezzo crudo dell’hardware del terzo modello in ordine di performance della nuova famiglia.

I due fornitori maggiori sono i coreani di Lg e Samsung con il 26,8% del valore dei pezzi visto che sono loro a consegnare ai californiani i pannelli oled attraverso le loro divisioni Display e anche i chip di memoria (solo Samsung) per un totale di 91 euro circa. Dal Giappone arrivano componenti preziosi per la fotocamera, grazie a Sony che fornisce i tre sensori con prezzi da 4,5 a 6 euro circa, e sistemi per il controllo del rumore, protezioni dei circuiti, condensatori e piccolissimi pezzi per un totale del 13.6% ovvero circa 46 euro.

prezzo produzione iphone 12 pro
(Foto: Nikkei)

Tuttavia, la seconda fetta del valore dei componenti appartiene agli Usa con il 21.9% (circa 75 euro) con Qualcomm che si è occupata del modem 5G. Le celle della batteria sono prodotte da Amperex Technology Ltd., una sussidiaria della nipponica Tdk di stanza ad Hong Kong. Vale la pena notare che l’hardware della Cina continentale è crollato rispetto al passato toccando appena il 4,6% (15,6 euro) nel computo totale, soprattutto per via dei ban dell’amministrazione Trump.

La cifra finale di circa 340 euro a fronte di 1189 euro richiesti potrebbe fare storcere il naso, ma non conta diversi valori piuttosto pesanti come tutta la parte di ingegneria, ricerca e design, l’ampia porzione dovuta alla progettazione software, il marketing e promozione, le spedizioni e il packaging, anche se sempre più leggero.

 

The post Produrre un iPhone 12 Pro costa 340 euro appeared first on Wired.