Spotify “in muto”: un down ha bloccato lo streaming di musica

0
51
Questo post è stato pubblicato qui
Berlino, Gli uffici di Spotify (servizio di musica in streaming)
(Foto: Britta Pedersen/Alliance/Ipa)

Se stavate ascoltando la musica su Spotify e di colpo questa ha smesso di suonare, non preoccupatevi: la colpa è di un down temporaneo del servizio di musica in streaming. In tutta Europa l’applicazione musicale, al momento dell’interruzione, permetteva la sola riproduzione dei brani scaricati in locale mentre tutta la componente online risultava inagibile.

Il portale per le segnalazioni delle interruzioni di servizio Downdetector ha registrato una presenza diffusa di un disservizio su tutta l’Europa. Visto che le prime segnalazioni hanno iniziato ad arrivare attorno alle 10 del mattino, dagli Stati Uniti ne sono giunte poche ma quelle presenti potrebbero indicare che il disservizio non sia localizzato alla sola Europa ma abbia interessato Spotify globalmente.

Ecco dove sono localizzate le segnalazioni del disservizio di Spotify (mappa: Downdetector)

In Italia il picco di segnalazioni è arrivato attorno alle 11 del mattino quando quasi 1.900 utenti hanno riportato il disservizio di Spotify.

picco di segnalazioni registrate da Downdetector

La società tramite Twitter ha immediatamente confermato la presenza di un disservizio spiegando di essersi messa al lavoro per risolvere il problema. Dopo pochi minuti l’emergenza però sembra essere rientrata.

La società non ha ancora fornito le motivazioni di questa interruzione di servizio.

The post Spotify “in muto”: un down ha bloccato lo streaming di musica appeared first on Wired.