5 novità a fumetti uscite questa settimana

0
62
Questo post è stato pubblicato qui

Dicembre inizia all’insegna delle grandi graphic novel, dei grandi autori, dei grandi personaggi storici e delle versioni manga di grandi classici del romanzo. Insomma, una fine d’anno che si prospetta ricca di letture ed emozioni per tutti gli appassionati di fumetti, grazie a un carico di novità che, settimana dopo settimana, continuano ad arrivare nelle librerie, fumetterie e nei principali negozi online.

1. Afghanistan, di Attilio Micheluzzi

Il quinto volume della collana edita da Npe e dedicata ad Attilio Micheluzzi è anche l’ultimo. Il grande fumettista italiano morì infatti prematuramente, d’infarto, a Napoli, prima di avere occasione di terminare l’opera su cui stava lavorando, una cruda storia ambientata in Afghanistan.

Le edizioni Nicola Pesce ci ripresentano le tavole così come rimasero sul tavolo da disegno del maestro. A matita, a china, ripassate parzialmente, incompiute. Ma compiuto è il senso della storia, che come tante di Micheluzzi riflette tutto il suo orrore per la guerra, che pure fu lo scenario di tante avventure pubblicate nei decenni sulle principali riviste italiane, dal Corriere dei ragazzi a L’Eternauta, da AlterAlter a SuperGulp!

Un volume imperdibile per chi voglia ricordare uno dei grandi autori italiani del fumetto d’avventura (Npe, 64 pp, 14,90 euro).

2. Sócrates. L’immortalità della rivolta, di Marco Gnaccolini, Cosimo Miorelli

Negli anni ’70 un quotidiano italiano ribattezzò Sócrates “il Dottor Guevara del futbol“, sintetizzando in una mirabolante frase tutti i volti del calciatore brasiliano.

Nato nel 1954, laureato in medicina, centrocampista e capitano della Corinthians, Sócrates Brasileiro Sampaio de Souza Vieira de Oliveira – per tutti, semplicemente Sócrates – guidò la squadra durante il periodo della dittatura brasiliana. Proprio in quegli anni i Sócrates e i Corinthians decisero di rifiutare l’autorità dell’allenatore e avviare una forma di autogestione chiamata democrazia corinthiana, durante la quale tutti i giocatori e erano chiamati a votare sulle decisioni della squadra, coinvolgendo anche lo staff tecnico. Una decisione che ebbe un impatto indiscutibile sull’opinione pubblica, e che costituì l’esempio più eclatante di opposizione alla dittatura da parte di figure osannate dalle folle come quelle dei calciatori.

Questa graphic novel, il cui titolo richiama il socratico dibattito sull’immortalità dell’anima, offre uno sguardo corale alla vita, le vicende e la personalità di Sócrates: calciatore, medico e rivoluzionario (edizioni BeccoGiallo, 128 pp, 17,10 euro).

3. Lodger. L’ospite, di David e Maria Lapham

David e Maria Lapham si sono guadagnati un Eisner Award con il loro Stray Bullets, e ora sono pronti a tornare alle atmosfere noir con la nuova serie Lodger.

Questa volta, però, lo scenario si sposta dai classici vicoli malfamati delle grandi città, tipici del genere, alle piccole e all’apparenza placide (non lo sono sempre?) cittadine di periferia negli sterminati paesaggi rurali degli Stati Uniti. Due personaggi sono impegnati in un insolito pellegrinaggio di paese in paese: Ricky, una donna misteriosa munita di un revolver dorato, e Dante, un blogger di viaggi con un medaglione di San Cristoforo.

Cos’hanno in comune, e perché le loro strade sembrano incrociare così tanti delitti? Cosa c’è sotto: una storia d’amore, un gioco del gatto e del topo, o forse entrambi? (Editoriale Cosmo, 128 pp, 14,90 euro).

4. L’urlo del Moloch. Le avventure di Blake e Mortimer, di J. Dufaux, E. Schréder, C. Cailleaux

Proseguono le avventure inedite di due personaggi storici del fumetto belga, Blake & Mortimer, una spia e uno scienziato sempre impegnati a sventare trame malvagie e risolvere misteri a cavallo tra la fantascienza e il fantastico.

Il nuovo volume si innesta nel loro passato, andando a svelare i fatti mai narrati accaduti tra due avventure precedenti, L’onda Septimus e Il giuramento dei cinque Lord. Olrik , nemesi dei due protagonisti, ha perso la ragione e trascorre i propri giorni in manicomio, ma è anche l’unico a poter aiutare Blake e Mortimer a indagare su una misteriosa astronave aliena che potrebbe rappresentare una minaccia non solo per il Regno Unito, ma per il mondo intero. Non potrà che esserci di mezzo lo zampino del Dottor Septimus.

Un nuovo capitolo, il ventisettesimo, nella lunga e appassionante saga dei personaggi ideati da Edgar P. Jacobs e ripresi poi da diversi grandi autori europei come Jean Van Hamme e Ted Benoit, Yves Sente e André Juillard (Alessandro Editore, 56 pp, 18,99 euro).

5. I miserabili. Vol. 1, di Takahiro Arai, dal romanzo di Victor Hugo

Torna uno dei romanzi più appassionanti dell’800, questa volta con una nuova interpretazione secondo lo stile e la sensibilità manga.

Siamo pronti a riscoprire così le disavventure di Jean Valjean, il ladro dalla forza straordinaria che, pentitosi, cerca la redenzione sotto una nuova identità. Sfuggirà alla giustizia pur di salvare la giovane Cosette, ma sulle sue tracce si mette l’inflessibile ispettore Javert, segugio delle forze dell’ordine pronto a inseguire l’evaso sino in capo al mondo.

Un affresco grandioso della Francia della rivoluzione e delle barricate, della forza dello spirito umano dinanzi alle avversità. Già musical e film di enorme successo, ora in una nuova veste per tutti i lettori appassionati di manga (Rw edizioni – Goen, 200 pp, 5,95 euro).

The post 5 novità a fumetti uscite questa settimana appeared first on Wired.