Ces 2021, quali prodotti verranno presentati nell’edizione tutta digitale

0
127
Questo post è stato pubblicato qui
ces 2021 anticipazioni
(Foto: Sony)

Che cosa aspettarsi dall’edizione tutta digitale del Ces 2021, la principale fiera tecnologica del mondo che solitamente si tiene a Las Vegas? Tante società saranno presenti in modo virtuale all’appuntamento, come Amd, Canon, Lg, Microsoft, Panasonic, Samsung e Sony e tutti gli altri brand – compresi quelli automotive – e le ambiziose startup in cerca di visibilità. Dalle tradizionali presentazioni tra casinò e hotel della Strip agli eventi in streaming, ci sarà sempre tanta carne al fuoco: ecco tutte le anticipazioni e i prodotti già presentati in anteprima.

Dalle originali date del 6-9 gennaio, il Ces 2021 è stato fissato dall’11 al 14 gennaio, ma è già da un paio di giorni che le società si sono mosse per svariate e generose preview. Le società presenti si alterneranno in keynote dal palco virtuale, con Hisense che sarà la prima nella mattinata americana dell’11 gennaio.

Le nuove tecnologie in ambito tv

samsung neo qled
(Foto: Samsung)

Samsung è stata tra le prime a rompere gli indugi e ha svelato la nuova linea di tv Neo Qled con uno dei trend di quest’anno ossia la retroilluminazione Mini Led con migliaia di sorgenti luminose che permettono un controllo molto preciso delle varie zone del display. Si attendono soprattutto novità in ambito tv con un’offerta 8k sempre più ampia. Gli altri coreani di Lg hanno già mostrato un’interessante soluzione per il gaming con il display che da piatto diventa curvo chiamato Bendable Cso (Cinematic Sound Oled), una tv oled trasparente e si concentreranno anche loro sulle tv mini-led, ampliando l’offerta in 8k.

lg monitor pieghevole
(Foto: Lg Display)

A dimostrazione che i televisori di nuova generazione rimangono protagonisti del Ces, Sony ha tolto i veli dalle nuove tv Bravia Xr con un nuovo processore che porta un concetto molto simile all’intelligenza cognitiva per immagini ancora più realistiche. Tra gli altri gadget rumoreggiati più attesi dei nipponici, c’è la nuova versione delle cuffiette Sony Wf-1000xm4.

Anche Hisense, Tcl, Panasonic e Philips promettono novità in ambito tv.

Computer, monitor e gaming

acer nitro
(Foto: Acer)

L’altro trend già confermato è quello che riguarda i computer fissi e portatili con monitor e accessori votati al settore che più è cresciuto in un 2020 di lockdown casalinghi ovvero il gaming.

Ampie e abbondanti novità – come da tradizione – sia da parte di Acer sia da parte di Lenovo che hanno aggiornato tutte le varie linee interne. I taiwanesi hanno variato da Chromebook con gli ultimi chp Amd Ryzen fino a interessanti monitor come l’ultimo Nitro con supporto hdmi 2,1 perfetto per le console next-gen Ps5 e Xbox Series X. Lenovo ha ha già svelato vari prodotti come lo Yoga 7 AiO che può ruotare da panoramico a verticale oppure il tablet Tab P11 per tutta la famiglia.

Ma non si dimentica la produttività con Dell che ha rinfrescato la linea Latitude 9000 con otturatore intelligente per la webcam, monitor predisposti per videoconferenze fino a un display che si spinge a 40 pollici ultrawide. Lg ha puntato sul notebook Gram ultraleggero, ma in grado di offrire fino a 19,5 ore di autonomia.

Ci sono anche le auto

MBUX Hyperscreen by Mercedes
(Foto: Mercedes)

Infine, uno dei segmenti sempre più in crescita al Ces ossia l’automotive con grandi brand che si concentreranno sull’infotainment e plance sempre più evolute a bordo delle vetture elettriche come già anticipato dal 33 pollici della Lyriq di Cadillac oppure quello da ben 56 pollici che plasma gli interni della Eqs di Mercedes.

The post Ces 2021, quali prodotti verranno presentati nell’edizione tutta digitale appeared first on Wired.