A che punto siamo con la reunion di Friends

0
80
Questo post è stato pubblicato qui

friends

È passato quasi un anno dall’annuncio della reunion del cast originale di Friends: a 17 anni dalla fine della mitica sitcom dei ’90 i protagonisti dovevano ritrovarsi per uno speciale prodotto dal nuovo streaming americano Hbo Max. Le riprese dovevano svolgersi lo scorso marzo, ma lo scoppio della pandemia ha costretto a rinviare tutto. Ora si torna sull’argomento perché sembrano esserci delle novità. Ad aggiornarci è Lisa Kudrow, l’interprete della strampalata Phoebe Buffay: “Ho già registrato qualcosa in questo periodo, quindi di sicuro si farà”, ha dichiarato in un’intervista per il podcast dell’attore Rob Lowe.

Dunque, la reunion è confermata e le riprese dovrebbero iniziare a breve. Come già chiarito in passato, non vedremo i vari protagonisti calarsi nei panni di Phoebe, Rachel, Joey e compagni, piuttosto saranno gli stessi attori a riunirsi attorno a un tavolo per ricordare quell’epoca e riflettere sull’eredità che la serie ha lasciato negli spettatori e nell’immaginario comune. Il format seguito sarà, insomma, simile alla recente reunion dei personaggi di Willy, il principe di Bel-Air, altro telefilm di culto che di recente ha visto Will Smith e gli altri attori ritrovarsi dopo anni nel ricordo di una grandiosa stagione televisiva. “Saremo solo noi e ci ritroveremo tutti insieme, il che non capita molto spesso e, anzi, non è mai accaduto di fronte a un pubblico dal 2004, quando ci siamo fermati”, ha aggiunto Kudrow.

Lo stesso Matthew Perry, l’interprete di Chandler, aveva scritto in un tweet tempo fa che le riprese vere e proprie sarebbero iniziate a marzo. Probabile, dunque, che se tutto va come deve andare e non ci saranno altri ritardi pandemici, potremo vedere la reunion di Friends in onda già quest’estate. Le conferme definitive, però, arriveranno solo nei prossimi mesi.

The post A che punto siamo con la reunion di Friends appeared first on Wired.