Budino di semi di chia al cioccolato e fragole, la ricetta healthy

0
42
Questo post è stato pubblicato qui

Il budino di semi di chia al cioccolato e fragole, ricetta healthy e light perfetta sia per iniziare la giornata che per uno spuntino sano in qualsiasi altro momento, rientra tra le ricette con semi di chia indicate per molti. E’ senza lattosio e senza troppi zuccheri: una coccola poco calorica ma ricca di sostanze nutritive. E’ appagante e soddisfa la voglia di qualcosa di buono senza troppa fatica. Ecco come prepararlo.

Ingredienti per il budino di semi di chia

  • 400 ml di latte di cocco leggero
  • 80 ml di acqua
  • 2 cucchiai di sciroppo d’acero
  • 1/4 tazza di cacao in polvere
  • 5 cucchiai di semi di chia
  • 1 pizzico di sale
  • 2 tazze di fragole (o altra frutta)

Preparazione del budino

Versate il latte di cocco, l’acqua, lo sciroppo d’acero, il cacao amaro in polvere setacciato, i semi di chia e un pizzico di sale in una ciotola. Lavorate bene per fare amalgamare tutti gli ingredienti (in particolar modo il cacao in polvere) fino ad ottenere un composto omogeneo. Copritelo e trasferite la ciotola in frigo per almeno 3 ore (o per tutta la notte). Nel frattempo, tagliate le fragole a pezzetti e fatele cuocere qualche minuto in una casseruola con 2 cucchiai di acqua a fuoco alto. Schiacciate le fragole con una forchetta fino ad ottenere una salsina densa e fate cuocere fino ad addensamento. Allontanate dalla fiamma e fate raffreddare completamente prima di versare sopra il budino di semi di chia al cioccolato. Gustate subito. Le calorie del budino al cioccolato con semi di chia sono poche, nonostante si tratti di un dolcino veramente goloso.

Budino semi di chia con latte vaccino

Se preferite, potete sostituire quello di cocco con il latte vaccino. Il risultato sarà meno leggero ma più ricco e cremoso. Utilizzate quello scremato o parzialmente scremato. I semi di chia sono ricchi di grassi “buoni”, fibre, proteine, calcio e magnesio, antiossidanti utili nella lotta ai radicali liberi e all’invecchiamento.

Photo | Pixabay